Stampa

IN PROGRAMMA DAL 18 AL 26 FEBBRAIO

Corso di cesteria: quattro lezioni per imparare nel Palazzo Baronale

A fine corso gli iscritti porteranno a casa i loro lavori

CALCATA – Quattro incontri tra teoria e pratica per apprendere l’arte di intrecciare e realizzare cesti. Il Parco del Treja, con il supporto del Parco di Veio, organizza un corso per imparare a lavorare con le mani, a fare cesti e canestri intrecciando canne, salici e altri tipi di legno. La finalità dell'iniziativa è quella di mantenere viva la memoria di una antica arte popolare, di riprendere una tradizione millenaria e di salvaguardare un patrimonio della cultura contadina. A guidare il gruppo sarà il maestro Roberto Peretti.

IL CORSO. Il corso teorico darà modo di imparare a riconoscere il materiale adatto all'intreccio dei cesti, a saperlo raccogliere al momento giusto, a pulirlo e a lasciarlo seccare al sole per prepararlo alla tessitura. Dopo le lezioni teoriche ogni partecipante potrà realizzare personalmente uno o più cesti, usando una forma tipica dell’Italia Centrale. Terminato il corso gli iscritti porteranno a casa il proprio cesto e soprattutto le conoscenze e le competenze basilari di un mestiere antico. Il corso di cesteria di primo livello punterà l’attenzione sull’importanza del mondo vegetale e della sua salvaguardia; sul riconoscimento di alcune piante autoctone utili ai fini degli intrecci e sulla realizzazione di intrecci al fine di sperimentare alcune tecniche di base.

GLI INCONTRI. Il programma prevede quattro incontri. Sabato 18 febbraio dalle ore 15 alle 18:30 avrà luogo il primo incontro teorico durante il quale si parlerà dei seguenti argomenti: l'uomo e il regno vegetale/raccolta dei materiali; l'uomo raccoglitore e i suoi manufatti; la flora come risorsa alimentare, curativa e nelle creazioni artigianali (suppellettili, utensili); l'importanza dell'intreccio e dei cesti fino all’avvento della civiltà industriale; essenze arboree del nostro territorio adatte all'intreccio. Domenica 19 febbraio dalle ore 9:30 alle 13 si svolge il secondo incontro sulla realizzazione di uno stuoino e di una cornucopia. La terza lezione è in programma sabato 25 febbraio dalle ore 15 alle ore 18:30 con la preparazione dei rami per l'intreccio di un cesto e l’inizio del fondo. Il quarto e ultimo incontro si svolge domenica 26 febbraio dalle ore 9:30 alle 13 con la realizzazione di un cesto. 

INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI. Il corso, a numero chiuso, si svolge nel Palazzo Baronale di Calcata ed ha un costo di 50 euro. Le iscrizioni saranno accettate in ordine di prenotazione. Il pagamento può essere effettuato il primo giorno del corso stesso. Gli organizzatori consigliano di portare un quaderno, una penna, guanti da giardiniere, un coltello da innesti o un taglierino e forbici piccole da potatura. Per ulteriori informazioni o per le iscrizioni è possibile contattare il numero telefonico 0761.587617.

provincia di Viterbo - 05 Febbraio 2017

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

A piedi alla scoperta della Sabina e dei suoi sapori con la “Magnalonga”

MONTEBUONO – Tutto pronto per la “Magnalonga”: la passeggiata enogastronomica in otto tappe...

Eventi&Cultura

"Sagra del Pizzillu coll'erbe": pronta la 12esima edizione

COLLE DI TORA – Passeggiate, mostre e degustazioni tipiche al centro del programma della 12esima edizione della "Sagra del Pizzillu coll'erbe". Domenica 30 aprile parte l’evento...

Eventi&Cultura

Degustazioni itineranti nel borgo, rievocazioni e dimostrazioni storiche per la "Festa di Primavera"

LABRO – Cene e pranzi itineranti nel borgo, spettacoli, sfilate storiche, gare e tanto altro per la quarta edizione della “Festa di Primavera” organizzata dalla...

Eventi&Cultura

Archeologia e natura: a piedi tra le bellezze del Treja

CALCATA/MAZZANO ROMANO – Alla scoperta delle necropoli e dei borghi: al via due passeggiate guidate. Il 30 aprile e il 1 maggio, infatti, sono in programma le escursioni...

Eventi&Cultura

Primo week end di maggio all’insegna del teatro

FARA SABINA/MONTEROTONDO – Tre spettacoli chiudono le stagioni teatrali a Fara Sabina e a Monterotondo. Il 29 e 30 aprile, infatti, al teatro Potlach di Fara Sabina vanno...