Stampa

IN PROGRAMMA IL 28 GENNAIO E IL 4 FEBBRAIO

Conferenza ed archeotrekking: due appuntamenti con la storia

Ad organizzare gli eventi l’associazione “Amici del Museo”

POGGIO MIRTETO – Doppio appuntamento per conoscere ed esplorare la storia del territorio. L’associazione culturale “Amici del Museo” organizza una conferenza e una passeggiata di archeotrekking per valorizzare e conoscere un luogo incantato e pieno di testimonianze storiche della Sabina. Sabato 28 gennaio alle ore 18, nella Casa della Cultura, è in programma la conferenza "Alla scoperta del passato: esplorazioni archeologiche a Poggio Mirteto” con l'archeologa Priscilla Armellin, mentre sabato 4 febbraio avrà luogo la passeggiata di trekking culturale all’interno della Tenuta Sant’Antonio a Poggio Mirteto Scalo.

L’ARCHEOTREKKING CULTURALE. Il 4 febbraio dalle ore 10 avrà luogo la passeggiata di archeotrekking culturale. La zona è caratterizzata dal tipico paesaggio agricolo “peritiberino” con colline coltivate a cereali, vigneto e uliveto, punteggiate da casali colonici. In più è ricca di testimonianze archeologiche e storiche dal Neolitico all’età romana, dal Medioevo all’età moderna. L’iniziativa offre l’opportunità di una passeggiata guidata nella zona con interventi di esperti in varie discipline (naturalistiche, storico-archeologiche, architettonico-ingegneristiche), che porteranno a conoscere la storia e ad osservare alcuni aspetti del territorio. La breve escursione, durante la quale verranno percorsi complessivamente 4 Km, partirà dai casali dell’azienda Sant’Antonio in via Formello e condurrà sull’altura del Colle Castellaccio, da cui si potrà godere una splendida vista sul Tevere. La narrazione della storia del sito partirà dal Paleolitico (epoca a cui appartengono numerosi strumenti in pietra rinvenuti nella zona) per arrivare all’età moderna e contemporanea (periodo a cui risale la costruzione dei casali anche con l’impianto dei gelsi per le attività economiche legate alla bachicoltura). Durante la passeggiata si potranno visitare i resti della villa romana e del castello medievale di Castellacce di Montorso. Al termine della camminata sarà possibile degustare un aperitivo a base di prodotti enogastronomici locali. Per chi desidera sarà servito un pranzo al costo di 5 euro a persona.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni è possibile contattare i numeri telefonici 339.2634067 oppure 3356337549. In allegato la locandina dell'evento (da scaricare).

Poggio Mirteto - 27 Gennaio 2017

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Alla scoperta degli artropodi con il "Festival della Bio e Geodiversità"

NAZZANO – Al via la settima edizione del “Festival della Bio e Geodiversità”: tema di quest’anno saran...

Eventi&Cultura

Tour alla scoperta dei bunker del Soratte per la Festa della Liberazione

SANT'ORESTE – Visite guidate per il 72esimo anniversario della Liberazione. Martedì 25 aprile sarà possibile scoprire i misteri e rivivere la storia legata alle gallerie-bunker del monte Soratte. L'iniziativa, che cade…

Eventi&Cultura

Tra archeologia, natura e poesie: al via due escursioni guidate

CALCATA/MORLUPO – Due escursioni guidate tra natura, storia e cultura. Domenica 23 aprile a Calcata è in programma la visita guidata archeologica “La via cava di Monte Li Santi”, mentre a Morlupo...

Eventi&Cultura

Asparagi selvatici protagonisti di tre sagre

MONTOPOLI DI SABINA/PONZANO ROMANO/MARCELLINA – Ponte della Liberazione dedicato agli asparagi selvatici. Dal 22 al 25 aprile sono in programma tre sagre a Montopoli di Sabina, Ponzano Romano e Marcellina...

Eventi&Cultura

Laboratori per riqualificare gli approdi della riserva: parte il progetto “Art-Coaching”

CIVITELLA SAN PAOLO – Riqualificare l’attracco dei battelli di esplorazione della riserva naturale Tevere-Farfa: questo l’obiettivo del progetto “Art-Coach...