Stampa

SABATO 26 E DOMENICA 27 LA TERZA EDIZIONE

Dal piccolo frammento all’opera d’arte: in scena i talenti del mosaico

Torna il concorso internazionale di arte musiva

NAZZANO – Un’arte sopraffina pronta a mostrare di nuovo le sue meraviglie. Il 26 ed il 27 maggio nel Museo del Fiume, nel cuore del borgo medievale del paese, avrà luogo la terza edizione de “l’Arte del Mosaico”, il concorso internazionale per mosaicisti. L’evento, promosso dal comune di Nazzano, dal Polo Scientifico Museale del Museo del Fiume di Nazzano, con il contributo dell'assessorato alle Politiche Finanziarie e di Bilancio della Provincia di Roma, prevede non solo l’esposizione delle opere in concorso, ma anche una mostra personale della professoressa Fernanda Tollemeto.

IL CONCORSO. Rispetto agli anni precedenti, il concorso è stato allargato, tanto da dividersi in due categorie: professionisti ed emergenti. Vi parteciperanno una selezione di sessanta artisti, ognuno dei quali presenterà un’opera. Il vincitore sarà stabilito da una giuria di specialisti del settore, composta da un esperto in mosaico, un archeologo, un artista e due architetti.

LA MOSTRA. Accanto al concorso ci sarà anche la mostra personale di Fernanda Tollemeto, presidente dell’associazione “Mosaico oggi”, ed attiva nel campo del mosaico da oltre cinquant’anni. Si deve, invece, agli architetti Stefano Cacciapaglia e Carlo Celia l’allestimento dell'esposizione; i due hanno creato un suggestivo percorso espositivo, coniugando l’arte del mosaico con gli spazi del museo naturalistico. La rilevanza dell’evento è evidenziata dall’organizzatore e curatore della mostra, Alessandro Lugari, mosaicista allievo di uno dei maggiori maestri della scuola di mosaico romana, Fabrizio Cassio, la cui lunga collaborazione ha permesso la realizzazione di mosaici in tutto il mondo. Lugari è, inoltre, esperto anche nella conservazione dei mosaici, essendo socio fondatore dell’Aiscom, l'Associazione Italiana per lo Studio e la Conservazione dei Mosaici antichi, ed avendo frequentato la Scuola per il restauro dei mosaici di Ravenna, ed aver lavorato come restauratore all’Opificio delle Pietre Dure di Firenze ed alla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, dove attualmente si occupa della conservazione delle opere musive.

IL PROGRAMMA. La mostra, il cui ingresso è gratuito, sarà aperta sabato 26 maggio dalle ore 16 alle 19.30; in serata, dalle ore 20, in piazza della Rocca, ci sarà la cena con gli artisti, mentre dalle ore 21.30 sarà la volta del concerto de “I Mediterranti”, gruppo di musica popolare. Durante l’esibizione, alcuni artisti realizzeranno, nei vicoli del borgo medievale, mosaici seguendo il ritmo della musica e la sua ispirazione. Nella giornata di domenica l'esposizione sarà aperta tutto il giorno, mentre si susseguiranno numerose attività per grandi e piccoli. Alle ore 10.30, grazie al lavoro della cooperativa sociale “Le mille e una notte” e di Gea di Federico Bronzi, ci saranno alcune visite guidate, nel borgo medievale e nella riserva naturale Tevere-Farfa, con gite in battello sul fiume. Alle ore 11 spazio ai più piccoli: per i bambini tra gli 8 ed i 12 anni ci sarà un laboratorio di mosaico tattile, curato dall’associazione “Ti con Zero”; il risultato del laboratorio sarà un’illustrazione tattile collettiva. Dalle ore 12.30 si terrà il pranzo con gli artisti in piazza della Rocca, mentre nel pomeriggio, alle ore 17.30, sarà la volta dello spettacolo “Novecento Vocal Graffiti”, concerto della World Spirit Orchestra, coro gospel della Casa del Jazz di Roma. A concludere la mostra, la premiazione dei vincitori della terza edizione del concorso.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Museo del Fiume di Nazzano al numero telefonico 0765.332002 oppure tramite l’indirizzo email museodelfiume@libero.it

di Gloria Di Sandro

Nazzano - 23 Maggio 2012

Articolo scritto da Gloria Di Sandro
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

In piazza San Valentino al via la 47esima ‘Sagra del Frittello’

ROCCANTICA – Torna in piazza San Valentino la “Sagra del Frittello”, giunta quest’anno alla sua 47esima edizione. Domenica 24 marzo, infatti, si svolge il tradizionale evento...

Eventi&Cultura

Giornate Fai di Primavera in Sabina, tutti gli appuntamenti

MAGLIANO SABINA – Giornate Fai di Primavera: incontri e visite guidate alle bellezze storiche di Magliano Sabina. Il 23 e il 24 marzo in tutta Italia sarà possibile visitare i tesori storici, monumentali ed archeologici...

Eventi&Cultura

"Nazzano e la Repubblica Romana del 1849": apre la mostra storico-documentaria

NAZZANO – "Nazzano e la Repubblica Romana del 1849": due giornate per la mostra storico-documentaria organizzata...

Eventi&Cultura

"La fabbrica dei sogni. La biblioteca si fa cinema", parte la seconda edizione

SABINA – Torna per il secondo anno la rassegna "La fabbrica dei sogni. La biblioteca si fa cinema". Il progetto, che toccherà i comuni di Montasola, Stimigliano, Selci e Tarano...

Eventi&Cultura

Nel Museo Civico sei laboratori di archeologia sperimentale per i più piccoli

MAGLIANO SABINA – Sei laboratori di archeologia sperimentale per i più piccoli nel Museo Civico. Dal 16 febbraio al 13 luglio, con cadenza mensile, sono in programma i "Laboratori di Archeologia Sperimentale"...