Stampa

IL 6 MAGGIO ALLE 19 SI E' TENUTO IL VERNISSAGE

In mostra "Sans Fin" di Christian Boltanski alla Fondazione Volume

La Capitale accoglie uno dei più importanti e rappresentativi artisti del panorama mondiale

ROMA - "Un vortice meccanico espone tracce di memorie universali ed echi di dimensioni collettive e storie personali". Questo l'intervento inedito di Christian Boltanski in mostra in anteprima presso la Fondazione Volume nello storico quartiere Trastevere, lo scorso 6 maggio durante l'inaugurazione. L'artista rappresenterà la Francia alla Biennale di Venezia del 2011 tra un mese, per cui questa mostra è un'occasione importante per avvicinarsi al lavoro di questo artista. La mostra resterà aperta fino al 30 settembre, e osserverà i seguenti orari: dal martedì al venerdì, dalle ore 17 alle 19:30; l'ingresso è gratuito.

LA MOSTRA. L’installazione "Sans Fin", pensata appositamente per lo spazio della Fondazione Volume, chiama lo spettatore ad entrare all’interno dell’opera e ad interagire con il fluire del tempo lasciandosi sfiorare da grandi fotografie in movimento, dove rintracciare similitudini e lontananze, riflettere su storie incontrate per caso ma anche sulla dissolvenza e il ritorno della vita. L'allestimento di Sauro Radicchi è particolarmente riuscito e si adatta perfettamente tanto al luogo quanto all'opera presentata. I grandi teli bianchi con impresse le opere fotografiche dell'artista, scorrono continuamente su un nastro creando un paesaggio mutevole e trasportano lo spettatore "dentro" il labirinto emotivo dell'artista. La mostra è stata curata da Claudia Gioia ed ha ottenuto il patrocinio di Roma Capitale, del municipio di Roma-Centro Storico, dell'assessorato alle Politiche Culturali della Provincia di Roma e dell'assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio. Il coordinamento architettonico è stato curato da Anomiastudio Architetture. 

L'ARTISTA. Christian Boltanski, artista francese tra i più rappresentativi del panorama mondiale, è nato a Parigi il 6 settembre 1944 e vive e lavora a Malakoff - Ile-de-France. Scultore, fotografo, pittore e cineasta, è membro del Narrative Art, movimento che rivendica il sostanziale uso della fotografia ed insegna alla Scuola Nazionale Superiore di Belle Arti di Parigi. Quest'anno Boltanski è stato scelto come rappresentante del padiglione Francese alla 54esima Esposizione Internazionale d'Arte de La Biennale di Venezia. I principali temi della sua opera riguardano la memoria, l'infanzia, la sofferenza provocata dall'assenza, per cui i video e le foto che realizza sono da considerare come testimonianze che permettono agli assenti di rivivere.

ULTERIORI INFORMAZIONI. Per tutte le informazioni è possibile visitare il sito della Fondazione Volume www.fondazionevolume.com o chiamare il numero telefonico 06.6892431. I locali della Fondazione che ospitano la mostra si trovano in via San Francesco di Sales 86/88 a Roma.

di Glauco Marino

Roma - 10 Maggio 2011

Articolo scritto da Glauco Marino
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Parte la sei giorni di festa in onore di San Rocco

CANNETO SABINO – Sei giorni di festa in onore di San Rocco. Dal 13 al 18 agosto si svolgono i festeggiamenti in onore del patrono organizzati dal Comitato Festeggiamenti in...

Eventi&Cultura

"Medioevo in Festa": quattro giornate per rivivere l’assalto della Rocca del 1059

ROCCANTICA – Torna la quattro giorni della rievocazione storica che ricorda l’assalto e l’incendio della Rocca dell’anno 1059. Dal 12 al 15 agos...

Eventi&Cultura

Sagre, rievocazioni storiche ed escursioni: dodici proposte nel week end

SABINA/VALLE DEL TEVERE – Dodici percorsi tra sagre, concerti, rievocazioni storiche ed escursioni guidate. Tutti gli eventi in programma dal 10 al 12 agosto...

Eventi&Cultura

Musical e spettacoli per la rassegna teatrale "Montasola mia ti riconosco"

MONTASOLA – Teatro al parco, parte la seconda edizione della rassegna “Montasola mia ti riconosco”. Dal 2 al 5 agosto il parco Il Monte ospita...

Eventi&Cultura

Pizza fritta e arrosticini: parte la 14esima edizione della sagra

PASSO CORESE – Cinque giorni tra degustazioni, musica, animazione e spettacoli per la 14esima edizione della "Sagra della pizza fritta e arrosticini". L’evento, che si svolge...