Stampa

I VOLONTARI A FIANO E CAPENA FINO ALL'8 NOVEMBRE

CardioSalus offre cioccolato, caffè e noci in cambio di un’offerta "di cuore"

Week-end di salute e prevenzione nella Valle del Tevere

una parte della squadra dei volontari scesi in campo per sostenere Cardiosalus (Foto: ste. pa.)

una parte della squadra dei volontari scesi in campo per sostenere Cardiosalus (Foto: ste. pa.)

FIANO ROMANO - Se durante questo week-end vi capita di fare un giro in piazza oppure al centro commerciale, che sia il Feronia o l'Arca, poco importa e poco cambia, perché comunque avrete la possibilità di partecipare alla raccolta di fondi per sostenere l'associazione onlus CardioSalus.

COS'E' CARDIOSALUS? - "Quest'associazione - ha detto uno dei volontari organizzatori, Rocco Conserva - è stata fondata nel 2003 dalla professoressa Anna Patrizia Jesi, che opera al San Filippo Neri, per finalità di solidarietà sociale nell'ambito della tutela e della valorizzazione della salute di ogni persona". "L'associazione - continua Conserva - opera in modo capillare sul territorio, stando a stretto contatto con i centri sociali, con le scuole, con i comuni. Ciò che la CardioSalus mette a disposizione dei cittadini sono un camper ed un equipe di medici ed esperti, tra cardiologi, psicologi, infermieri e tecnici, che offrono visite gratuite a chiunque si presenti". Spiega, inoltre, che è un'associazione giovane con grandi prospettive e con molti volontari che credono in questo progetto e che si danno da fare per portarlo avanti. "Questa iniziativa -spiega ancora Conserva - è nata per raccogliere dei fondi per il sostentamento stesso di un'attività totalmente gratuita...per chi la riceve ha molta importanza. Con una offerta libera a partire da 1 euro, verranno praticamente regalati dei prodotti che aiuteranno il cuore a stare in salute: noci, caffè, cioccolato". Poi racconta la sua personale esperienza e l'incontro con questa onlus da cui non si è più separato: "Io sono entrato in quest'associazione nel settembre del 2008 - ha raccontato Conserva - dopo essere stato operato al San Filippo Neri ed aver trascorso due mesi a "Salus Infirmorum", che è il presidio ospedaliero diretto dalla stessa professoressa Jesi. Da quel momento ho scelto di contribuire a far conoscere nel modo migliore lo scopo di questo ente che è quello di sensibilizzare più persone possibile sulle malattie cardiovascolari".

DOVE E QUANDO - Gli spazi dove poter sostenere le attività dell'associazione CardioSalus sono il centro commerciale Feronia, piazzale Cairoli (centro storico di Fiano Romano), il centro commerciale Arca del Bivio di Capena ed in altri cinque centri commerciali di Roma. Tutti gli stand sono presieduti da gruppi di volontari, con la partecipazione del vice presidente dell'associazione. L'iniziativa di solidarietà andrà avanti per tutto il fine settimana, fino alle ore 20 di domenica 8 novembre.

LA PROSSIMA GIORNATA CARDIOVASCOLARE - Il 14 novembre a Calcata sosterà il camper con tutta l'equipe di CardioSalus. Chiunque vorrà potrà recarsi sul posto, ricevere un elettrocardiogramma gratuito, opuscoli e consigli sulla prevenzione delle malattie del cuore.

PER OGNI CURIOSITA' O DOMANDA. Per ulteriori informazioni, curiosità o domande potete visitare il sito internet di CardioSalus: www.cardiosalus.it

di Stefano Papalia

Fiano Romano - 07 Novembre 2009

Articolo scritto da Stefano Papalia
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

I carabinieri scoprono una piantagione di marijuana: in manette un 28enne

ANGUILLARA SABAZIA – Un 28enne finisce ai domiciliari: i carabinieri scoprono una piantagion...

Cronaca

Donna ubriaca minaccia e si scaglia contro i carabinieri

PASSO CORESE – Una donna ubriaca disturba gli avventori di un bar e poi minaccia e si scaglia contro i carabinieri giunti sul posto per fermarla. La 38enne russa è stata arrestata...

Cronaca

Si allaccia abusivamente al contatore elettrico del vicino: 40enne nei guai

FARA SABINA – Si allaccia abusivamente al contatore dell’elettricità del vicino di casa: i carabinieri arrestano un 40enne colombiano per furto aggravato di energia elett...

Eventi&Cultura

Al via l’escursione guidata storico-naturalistica “Storia e natura lungo il fiume Treja”

MAZZANO ROMANO – A piedi alla scoperta del fiume Treja e delle sue bellezze storiche e naturalistiche. Domenica 22 ottobre si svolge...

Eventi&Cultura

"Fasti d'Autunno". Entra nel vivo la rievocazione storica eretina

MONTEROTONDO – “Fasti d’Autunno”: per il ventesimo anno torna la rievocazione storica organizzata dall’associazione culturale Clarice Orsini. Il 21 e il 22 ottobre entra nel vivo il programma della manifestazione che quest’anno prevede...