Stampa

LA DONNA HA CHIESTO AIUTO AL 112

Calci, pugni e morsi alla moglie: in manette un 35enne

Fermato dai carabinieri dopo un raptus di gelosia

POGGIO MIRTETO – Calci, pugni e morsi alla moglie. I carabinieri arrestano un uomo per maltrattamenti in famiglia. Il 35enne preso da un raptus di gelosia è stato fermato dai militari presso una abitazione privata del paese.

IL FATTO. La scorsa notte i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Poggio Mirteto sono intervenuti in una abitazione del paese dopo una richiesta di aiuto giunta al 112. A chiamare i militari una donna di 30 anni. Il marito accecato dalla gelosia l’aveva aggredita con calci, pugni e morsi provocando diverse lezioni. L’uomo, un operaio di 35 anni incensurato, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo. La donna è stata soccorsa e curata.

Poggio Mirteto - 23 Marzo 2017

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Blitz antidroga dei carabinieri: due cugini albanesi in manette

FIANO ROMANO – Una vasta operazione antidroga si č conclusa ieri dopo quattro mesi di indagini. I carabinieri della stazione di Fiano Romano hanno arrest...

Cronaca

Lo stupratore seriale della Capitale individuato come responsabile della rapina aggravata

CAPENA – I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monterotondo hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carc...

Cronaca

53 prostitute identificate ed un arresto: le operazioni dei carabinieri

MONTEROTONDO/SETTEBAGNI – Giovani donne sfruttate sulla strada: i carabinieri hanno arrest...

Cronaca

Cocaina pronta allo spaccio. Due pusher in manette

MONTEROTONDO – Due pusher fermati ed arrestati dai carabinieri. A finire ai domiciliari un 42enne e 34enne del posto; entrambi sono stati trovati in possesso di cocaina. I due sono stati trasferiti ai...

Cronaca

Banconote false e assegno farlocco: una denuncia ed un arresto

PASSO CORESE/TREVIGNANO ROMANO – Una denuncia ed un arresto per spaccio di banconote false e l’utilizzo di un assegno smarrito e denunciato. A finire nei guai un 20enne, arrestato a Trevignano e un 72enne denunciato a Passo Corese...