Stampa

L’UOMO AVEVA PRECEDENTI PER LO STESSO REATO

Bracconiere arrestato dai carabinieri: liberate le specie protette che aveva catturato

Il 40enne dovrà rispondere di furto aggravato ai danni dello Stato

TARANO – Furto aggravato e violazione delle norme sulla protezione della fauna selvatica: nei guai un 40enne. I carabinieri trovano gabbie e reti con animali protetti catturati. L’uomo, che aveva precedenti per gli stessi reati, si trova ora ai domiciliari.

IL FATTO. I carabinieri della stazione di Collevecchio in collaborazione con i militari del Comando Arma Forestale di Montebuono, durante un servizio perlustrativo, hanno fermato ed arrestato un italiano di 40 anni che stava per verificare alcune reti che aveva posizionato in un’area campestre per la cattura di uccellagione protetta. Durante ulteriori controlli i militari hanno trovato altre reti e gabbie di diverse dimensioni con all’interno undici uccelli di diverse specie tutelate: cardellini e cincie. Gli animali sono stati liberati dopo l’esame veterinario, mentre l’uomo è stato trasferito nella sua abitazione ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

di Gioia Maria Tozzi

provincia di Rieti - 23 Marzo 2017

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Appartamento in fiamme, i carabinieri salvano un anziano sfondando la porta

MONTEROTONDO – I carabinieri salvano un anziano dalle fiamme divampate nella notte nel suo appartamento. Grazie al tempismo e al sangue freddo dei...

Cronaca

Mette a segno una serie di truffe immobiliari: nei guai un 57enne

MONTORIO ROMANO – Ha messo a segno una serie di truffe immobiliari nella Capitale: per un 57enne del posto è scattato l’ordine di carcerazione. L’arrestato dovrà scontare la...

Cronaca

Maxi operazione antidroga in piazza: smantellata una banda di cinque persone

CAMPAGNANO DI ROMA – Avevano trasformato piazza Leonelli nel centro nevralgico dello spaccio di cocaina del paese. A finire in manette stamattina, a conclus...

Cronaca

Stringe e minaccia una 19enne alla stazione: in manette per tentata violenza sessuale

PASSO CORESE – Giovane in manette per tentata violenza sessuale e resistenza a Pubblico Uffic...

Cronaca

Cocaina in auto e marijuana sul balcone: in manette due pusher

CAPENA/MONTEROTONDO SCALO – Due pusher ai domiciliari: fermati dai carabinieri in due diverse operazioni antidroga. Sequestrate cocaina e marijuana...