Stampa

USCIRA' NELLE SALE IL 15 GENNAIO PROSSIMO

Grande attesa in Italia per il rivoluzionario film "Avatar": parla il direttore del Cineferonia

"Da questo film in poi comincerà la nuova era del cinema" dice Massimo Palumbo

Massimo Palumbo, direttore del Cineferonia di Fiano Romano (Foto: ste. pa.)

Massimo Palumbo, direttore del Cineferonia di Fiano Romano (Foto: ste. pa.)

FIANO ROMANO - Il direttore del Cineferonia Massimo Palumbo spiega i motivi per cui il film "Avatar", che sta per uscire nelle sale, segna una vera e propria svolta nel mondo del cinema ed è considerato da tutti gli addetti ai lavori come l'inizio di un nuovo modo di intendere la regia.

L'INTERVISTA AL DIRETTORE DEL CINEFERONIA PALUMBO. "L'intero film - dice il direttore del Cineferonia Palumbo - è stato girato, per la prima volta nella storia, con tre telecamere contemporaneamente...è come se fosse stato girato in 3D. Negli ultimi mesi - continua Palumbo - abbiamo assistito alla proiezione di vari film in 3D sempre più in voga, soprattutto per quel che riguarda i lungometraggi d'animazione, ma nulla di quello a cui ci siamo abituati potrà anche solo avvicinarsi a questo film. Tutti avranno già visto il trailer, conosceranno più o meno la trama, anche se nulla è come appare, ma la cosa più spettacolare sono le sequenze video che rendono questo movie un capolavoro assoluto. Il Cineferonia di Fiano Romano, per supportare il lancio di questo successo cinematografico annunciato, ha ben due sale 3D: è l'unico cinema della Valle del Tevere ad offrire un servizio tanto vasto ed uno dei pochissimi a Roma; c'è anche la possibilità di prenotare i biglietti per il film sul sito del cinema".    

ALCUNE CURIOSITA'. Il film è uscito a dicembre nel Regno Unito e negli Usa e ha avuto un incasso stellare, piazzandosi saldamente al secondo posto nella speciale classifica dei film con i maggiori incassi nella storia del cinema. La regia è di James Cameron, lo stesso regista di Titanic: il film che sta al primo posto della stessa classifica.

di Stefano Papalia

Fiano Romano - 12 Gennaio 2010

Articolo scritto da Stefano Papalia
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Parte la 29esima rassegna cinematografica "Grande Cinema Italiano"

POGGIO MIRTETO – Quattordici pellicole italiane e straniere danno vita alla 29esima edizione della rassegna cinematografica “Grande Cinema...

Eventi&Cultura

"La fabbrica dei sogni. La biblioteca si fa cinema", parte la seconda edizione

SABINA – Torna per il secondo anno la rassegna "La fabbrica dei sogni. La biblioteca si fa cinema". Il progetto, che toccherà i comuni di Montasola, Stimigliano, Selci e Tarano...

Eventi&Cultura

Parte “Sabina in prima fila”: 90 film in diciotto comuni

SABINA – Una pellicola cinematografica talmente lunga da unire diciotto comuni: “Sabina in Prima Fila” fa arrivare il cinema in Sabina con una scaletta di ben novanta proiezioni...

Eventi&Cultura

Parte la rassegna cinematografica allo stadio Cecconi. Venti film in scaletta

MONTEROTONDO – Allo stadio Cecconi parte la rassegna cinematografica che chiude la 37esima edizione dell’Estate Eretina 2018. Dal 20 luglio all’8 agosto...

Eventi&Cultura

L’Abbazia celebra la coppia comica più famosa del Grande Schermo: Stanlio e Ollio

FARFA – Stanlio e Ollio, la coppia comica più famosa della storia del cinema, protagonisti di una due giorni in...

Articoli correlati