Stampa

ROMA. LA VOCE DELLA LUPA

Super Pjanic, la Roma batte anche l’Atalanta

3-2 a Bergamo per i giallorossi. Prova superba (con gol) del centrocampista bosniaco. La cura Andreazzoli funziona

Primo successo esterno per Andreazzoli, seconda vittoria consecutiva per la Roma, terzo posto che adesso non appare più un sogno irrealizzabile. I giallorossi espugnano Bergamo con una prova di personalità e compattezza, giocando su un terreno reso difficilissimo dalla neve e dal ghiaccio e soprattutto, convincendo. Difesa e centrocampo, dopo il riassetto del tecnico toscano, adesso danno garanzie e nonostante la doppia assenza di Totti e De Rossi, la squadra ha girato benissimo e ha rischiato assai poco. Complice una prova superlativa di Pjanic sulla mediana, coronata da uno splendido gol su punizione e infarcita di tanta qualità. La Roma torna a casa dall’ "Atleti Azzurri d’Italia” con molte certezze consolidate dopo la vittoria contro la Juventus e sempre più convinta che da qui alla fine della stagione, il vento possa essere davvero cambiato. Anche dal punto di vista della buona sorte, visto che il gol decisivo di Torosidis, alla sua prima rete in Serie A, probabilmente voleva essere un passaggio e non un colpo di testa verso la porta di Consigli. Insomma, la nuova Roma di Andreazzoli per il momento viaggia a gonfie vele e resta così nella scia delle pretendenti a un posto in Europa. La gara di domenica contro un Genoa rivitalizzato dalla cura Ballardini può essere un’ulteriore spinta verso il definitivo salto di qualità dei giallorossi.

LA CRONACA. Teloni e terreno riscaldato hanno protetto il campo di gioco dalla fitta nevicata su Bergamo delle scorse ore e la Questura, alle 13, ha quindi dato il via libera allo svolgimento dell’incontro. Colantuono presenta un 4-4-2 abbottonato, con il tandem Livaja-Denis in avanti. La Roma ripropone il collaudato 3-4-2-1 con l’unica punta Osvaldo supportato da Lamela e Marquinho. Torosidis e Balzaretti lavorano sugli esterni, mentre in mezzo Andreazzoli propone la cerniera Bradley-Pjanic. I giallorossi sono messi molto bene in campo, ma all’8’ è l’Atalanta a passare: Bonaventura raccoglie un pallone in area, calcia ma serve involontariamente Livaja completamente solo sulla destra che mette dentro l’1-0. La Roma non ci sta e riprende in mano il gioco. Il pareggio arriva al 12’: splendida azione di Marquinho che ruba palla a centrocampo, viaggia da solo fino all’area di rigore avversaria e insacca il pallone dell‘1-1 con un bellissimo sinistro a girare. I giallorossi spingono, Osvaldo sfiora il raddoppio con una grande azione personale, ma alla fine è Pjanic a portare avanti i suoi. E’ il 34’ e il 22enne gioiello bosniaco calcia una punizione perfetta dal limite, che lascia immobile Consigli. La neve continua a scendere e la partita regala ancora emozioni. Al 44’ l’Atalanta pareggia ed è ancora Livaja a battere Stekelenburg, superando Torosidis in area e insaccando di sinistro su lancio di Carmona. 2-2 all’intervallo. Il secondo tempo inizia con 7 minuti di ritardo per consentire al personale dello stadio di spalare la neve e rendere le strisce del campo visibili. La Roma sembra più in palla dei nerazzurri, che comunque appaiono irriducibili. Ci prova Denis, ma Stekelenburg blocca. Il pallone però schizza via sulla neve, il gioco si fa più faticoso, Andreazzoli butta dentro Perrotta per irrobustire il centrocampo, Livaja continua a infastidire tutto il reparto arretrato giallorosso. E al 26’ la Roma pesca il jolly: lancio lungo di Pjanic per Torosidis che di testa cerca Lamela in area. Il tentativo dell’esterno greco si trasforma però in una parabola beffarda che supera imparabilmente Consigli e regala ai suoi il 3-2. Primo gol in A per lui, pesantissimo. Andreazzoli toglie Pjanic, autore di una gara strepitosa, per Florenzi. Colantuono prova la carta Budan per acciuffare il pari. Ma non c’è nulla da fare e anzi, l’Atalanta finisce in dieci per l’espulsione rimediata da Contini nel finale. La Roma espugna Bergamo e si porta a -5 dal terzo posto, in attesa della gara della Lazio di domani.

TABELLINI E PAGELLE:
- ATALANTA (4-4-2):
Consigli 5,5; Raimondi 6, Stendardo 6, Contini 5, Brivio 5,5; Giorgi 5 (dal 29' st Lucchini 5), Carmona 6, Biondini 6 (dal 29' st Cazzola 5,5), Bonaventura 6 (dal 40' st Budan sv); Livaja 7, Denis 6. A disp.: Polito, Frezzolini, Canini, Scaloni, Radovanovic, Troise, Brienza, Moralez, De Luca. All. Colantuono, 6
- ROMA (3-4-2-1): Stekelenburg 6; Piris 6,5, Burdisso 6, Marquinhos 6; Torosidis 6,5, Bradley 6,5, Pjanic 8 (dal 26' st Florenzi 6), Balzaretti 7; Lamela 6, Marquinho 7 (dal 19' st Perrotta 6); Osvaldo 6 (dal 39' st Tachtsidis sv). A disp.: Goicoechea, Lobont, Dodò, Taddei, Romagnoli, Lucca, Lopez. All. Andreazzoli, 6,5
- ARBITRO: De Marco di Chiavari, 6
- MARCATORI: Livaja (A) all'8' e 44' pt, Marquinho (R) al 12' pt, Pjanic (R) al 34' pt, Torosidis (R) al 26' st
- NOTE: Spettatori 12.160. Ammoniti Raimondi (A), Carmona (A), Cazzola (A), Torosidis (R). Espulso Contini (A) al 44' st per doppia ammonizione. Recuperi: 0' pt, 4' st. Angoli: 5-3 per la Roma.

di Paolo Gresta

- 25 Febbraio 2013

Articolo scritto da Paolo Gresta
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Sport

"Corri Cures”. Da piazza della Libertà prende il via la corsa podistica di 13 Km

PASSO CORESE – Da piazza della Libertà prende il via la nona edizione della corsa podistica “Corri Cures – Trofeo Car Camper”. Domenica 15 ottobre alle ore 10 parte il...

Eventi&Cultura

Una mattina dedicata allo sport, alla salute e all’inclusione sociale: parte "Sport&Go[al]"

FIANO ROMANO – Bambini, ragazzi e genitori si incontrano tra il Palazzetto dello Sport e il campo sportivo Pertini per la quarta edizione di “Sport&Go[al]”: la mattinata dedicata al...

Sport

Al via il Granfondo Valle del Tevere-Memorial Massimo Gili

FIANO ROMANO – Ai nastri di partenza il Granfondo Valle del Tevere – Coppa Città di Fiano Rom...

Sport

Allo start di partenza la corsa “Il 5.000 degli amici”

PASSO CORESE – Una gara non competitiva serale aperta a tutti, senza limiti di età. Venerdì 21 luglio alle ore 19:30 parte la corsa “Il 5.000 degli amici” organizzata dall’Asd...

Sport

"Beach Volley Cup 2017": sette giorni per il torneo dedicato ai giovani

CASTELNUOVO DI PORTO – “Beach Volley Cup 2017”: all’ombra del palazzo del borgo parte il torneo che vedrà sfidarsi giovani nello sport più amato dell’estate. Le gare si svolgono dal 10 al 16 luglio dalle ore 20 in poi, con partite ogni trent...