Stampa

SABATO SCORSO LA PRIMA EDIZIONE DELL'EVENTO

Premi e raccolta di fondi per il concerto del Rotary

Una serata di solidarietà che ha riunito artisti e tanti appassionati

CIVITA CASTELLANA - “La musica unisce i popoli e incentiva la solidarietà”: con queste parole è iniziato il concerto “Note d’Amore... Notte d’Amore. Oltre l’Infinito”, che si è svolto sabato scorso nella suggestiva cornice di Forte Sangallo. Ad organizzarlo il Rotary Club Flaminia Romana. La serata ha permesso di raccogliere fondi per tre progetti umanitari e di assegnare tre premi per il contributo alla tutela dei bambini e della maternità.

ASSEGNATI I PREMI “OLTRE L'INFINITO”. Durante la serata sono stati consegnati tre premi “Oltre l’Infinito”: il primo al chitarrista Tom Sinatra non solo per la sua eccezionale bravura,  ma anche per la sua scelta di essere sempre vicino ai bambini. Premiato anche Carlo Delle Piane per il suo impegno nei confronti dei bambini abbandonati e premio al maestro Giuseppe Marcucci, per l’impegno profuso nell’organizzazione della prima edizione dell’evento. Il premio “Oltre l’Infinito” ogni anno sarà consegnato ad artisti e a esponenti della società civile che avranno operato e contribuito alla tutela dei bambini e della maternità. 

LA RACCOLTA FONDI PER TRE PROGETTI. Un pubblico numero ha partecipato al concerto che oltre a regalare ore di musica ha permesso di avviare una raccolta fondi per tre progetti umanitari: due all'estero ed uno a Civita Castellana. Si tratta del “Progetto Malaria”, per debellare definitivamente la malattia in Guinea Bissau: un impegno dell’Unicef sposato dal Distretto Rotary 2080; il “Progetto Congo”, per allargare una casa-famiglia a Kenge che  raccoglie i bambini mutilati dalle mine anti-uomo, dà loro istruzione e li ospita ed, infine, il progetto “Dopo di noi”, dedicato all’associazione i “Ragazzi del Girasole”, che dopo aver ottenuto dal comune di Civita di Castellana i locali per il centro diurno, adesso potranno iniziare ad arredarlo per trasformarlo in casa-famiglia.

IL CONCERTO. Momenti di grande emozione durante il concerto. Applausi allo straordinario tenore Fabio Andreotti, non a caso definito in Russia e in Giappone il “nuovo Pavarotti”, alla soprano Talar Dekrmanjian, impeccabile e al tempo stesso appassionata, accompagnati nelle esibizioni dal maestro Sergio La Stella. Ha incantato il pianista Bepi Garzia, molto apprezzato il giovane The Classic Duo. Suggestivo il momento delle premiazioni. Tom Sinatra ha estasiato il pubblico con una esibizione di grandissimo valore interpretativo e virtuosismi degni di un grande maestro. Carlo Delle Piane è salito sul palco mentre risuonavano le note di "Quando piange un bambino", brano scritto dal maestro Pino Marcucci ed interpretato dall’attore. Delle Piane ha ricordato l’importanza della solidarietà, specie quando a soffrire sono i bambini ed ha interpretato insieme a Anna Crispino due brani dello spettacolo "Io, Anna e Napoli". La serata si è conclusa con la consegna del più alto riconoscimento rotariano, la “Paul Harris”, ai soci onorari del Club Rotary Flaminia Romana Giuseppe Marcucci e Fabio Andreotti per il loro impegno in campo umanitario. Tra il pubblico anche Leda Bertè, che ha assistito all’esecuzione di un brano della sorella Mia Martini, proposto dalla voce di Anna Crispino.

di Fabiola Cianci

Civita Castellana - 13 Giugno 2012

Articolo scritto da Fabiola Cianci
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Esibizioni e celebrazioni in onore di Santa Cecilia

FIANO ROMANO – Sfilate, celebrazioni religiose ed esibizioni in onore della patrona della musica e dei musicisti. Domenica 19 novembre si svolgono i festeggiam...

Eventi&Cultura

"Sagra della Bruschetta": degustazioni e visite guidate per la 22esima edizione

MONTELEONE SABINO – Degustazioni, musica dal vivo, visite guidate ai frantoi e al museo e la sfilata del filone di pane lungo 20 metri: tutto questo e tanto altro al centro del programma della 22esima edizione della “Sagra della Bruschetta”...

Eventi&Cultura

Su due ruote alla scoperta della Sabina: parte "Andar per Olio e per Cultura in Motocicletta"

MONTEBUONO – Torna l’evento dedicato al mondo del mototurismo con visite guidate alla scoperta delle bellezze storiche e dei sapori genuini...

Eventi&Cultura

Visite ai frantoi, stand e degustazioni per il 13esimo "Pane, olio e..."

MONTELIBRETTI – La Pro loco torna a proporre un programma che valorizza il lavoro dell’uomo e l’albero più importante della Sabina: l’ulivo. L’11 e 12 novembre, infatti, si svolge la 13esima edizione...

Eventi&Cultura

Calici in mano e non solo per "Il Giorno di Bacco"

PALOMBARA SABINA – Il Castello Savelli apre le porte alla 15esima edizione del percorso enogastronomico “Il Giorno di Bacco” dedicato alle degustazioni...