stampa | chiudi

La 148 edizione del 'Carnevale Poggiano'

Tra carri e maschere, un altro successo per il Carnevale sabino

Tredici carri allegori e tanti gruppi mascherati hanno sfilato per le strade di Poggio Mirteto

Nella foto di Home Page: il carro Dangerous dell'associazione Cures Sabini di Passo Corese (Foto: La. Ber.) - Foto interna: il carro Anni '60 e '80 dell'associazione Amici della piazza di Passo Corese (Foto: La. Ber.)

POGGIO MIRTETO - Sono stati tredici i carri allegorici e tanti i gruppi mascherati che hanno sfilato, domenica 14 febbraio a Poggio Mirteto. L'edizione 148° del "Carnevalone Poggiano" ha visto trionfare il carro "Harry Potter" di Borgo Santa Maria  in pari merito con il carro "Dangerous"  di Passo Corese. Il Carnevale Poggiano è ormai un appuntamento fisso per gli abitanti della Sabina. I festeggiamenti, che si sono svolti con il bel tempo, hanno attratto molti bambini mascherati, giovani e non più giovani, che con schiuma e stelle filanti, che si sono divertiti ad assistere alle esibizioni di ballo dei gruppi in gara.

IL PERCORSO. Ad aprire la sfilata dei carri allegorici è stata la banda musicale. Partiti dalla rotonda, i carri e i gruppi mascherati si sono posizionati per prepararsi all'ordine di sfilata. Con i loro balletti e le loro musiche hanno percorso via De Vito, piazza Martiri della Libertà, via Matteotti per arrivare fino ad arrivare a via San Paolo e per poi risalire lungo via De Vito e tornare alla rotonda.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA. La sfilata dei carri allegorici che ha preso il via alle ore 15 è terminata alle 17, per lasciare spazio al complesso di musica latina americana "Guarango", che in piazza ha coinvolto e divertito tutti i presenti. Alle ore 18, dopo la premiazione, è iniziata la tradizionale "Processione dei zoccoletti" e la cremazione di "Sua Maestà Carnevalone" tra suoni, canti e balli. La giornata di festa si è conclusa alle ore 19 con l'estrazione della lotteria del 148° Carnevalone Poggiano.

LE PREMIAZIONI: LA CLASSIFICA 2010 DEI CARRI ALLEGORICI. La classifica dei carri allegorici che hanno animato l'edizione 2010 del Carnevale a Poggio Mirteto è la seguente: 8° Moulin Rouge di Magliano Sabina, 7° Far west di Casa Cantoniera, 6° Peter Pan e Alvaruccio e Camilla entrambi di Collevecchio, 5° I marinai di Collevecchio, 4° Anni '60 e '80 dell'associazione Amici della piazza di Passo Corese, 3° Il carro del comune di Pallarotta, 2° Follia digitale di Canneto e primi in pari merito Herry Potter di Borgo Santa Maria e Micheal Jakson di Passo Corese. Gruppi fino a 60 elementi: 3° Il templio degli dei di Poggio Catino, gruppi oltre 60 elementi 2° Dangerous dell'Associazione Cures Sabini di Passo Corese e 1° Camera con vista... al Moulin Rouge di Poggio Mirteto. Per i gruppi fino a 20 elementi questa è stata la classifica: 3° Arrivano gli stregoni, 2° la Bella e la Bestia e 1° Il futuro siamo noi di Poggio Mirteto. 3° Quando il gioco si fa duro, 2° Super Mario Bross e 1° Scoop è invece la graduatoria delle maschere singole e a coppie.

PREMI SPECIALI. Durante le premiazioni sono stati consegnati tre premi speciali: il premio Enrico Savi, legato ad una persona che ha lavorato per il Carnevale, è andato a Giovanni Tassi creatore di sua Maestà Carnevalone; un premio è andato al gruppo Tempio degli dei di Poggio Catino e uno al carro Herry Potter di Borgo Santa Maria.

Per rendersi conto di come si è svolta la giornata di festa, che ha coinvolto numerosi amanti del Carnevale, è possibile guardare le foto allegate all'articolo. 

L'articolo e il servizio fotografico sono dell'inviata Laura Bernardini

15 Febbraio 2010

stampa | chiudi