stampa | chiudi

La sede in via Servilia, presso il Municipio

Uno sportello per la tutela del consumatore

Gestito dall'Adiconsum, lo sportello nato per fornire consulenze e assistenza gratuita ai consumatori

Lo sportello per la tutela del consumatore di Passo Corese è aperto il lunedì e il giovedì dalle ore 9 alle ore 13

PASSO CORESE - E' aperto, presso la sede del comune di Fara Sabina (ufficio di Passo Corese) di via Servilia, lo sportello per la tutela del consumatore. Gestito dall'Adiconsum, lo sportello è nato per fornire consulenze e assistenza gratuita ai consumatori.

QUANDO E' NATO?. "Lo sportello per la tutela del consumatore - spiega la responsabile dell'ufficio di Passo Corese Antonella Grillo - è attivo dal maggio 2008 ed è nato da un progetto regionale".  

DA CHI E' GESTITO?. "Lo sportello - continua la responsabile - è gestito dall'Adiconsum, un'associazione onlus che opera a tutela dei consumatori in piena autonomia dalle imprese, dai partiti, dal governo e dallo stesso sindacato". L'Adiconsum, costituita nel 1987 su iniziativa della Cisl, ha oltre 122.000 associati ed è presente in tutte le regioni italiane, con 283 sportelli di informazione e consulenza nelle maggiori città.

A CHI SI RIVOLGE?. "Lo sportello - spiega la responsabile Grillo - si rivolge ai consumatori e cittadini che hanno varie problematiche, dalle bollette relative a erogazione di pubblici servizi (telefonia, luce, acqua, gas) alla garanzia dei beni mobili acquistati; dai servizi bancari e finanziari alle assicurazioni; dai viaggi e gite organizzate agli esercizi commerciali". "Le consulenze riguardano anche - aggiunge Antonella Grillo - servizi pubblici e enti locali, alimentazione e salute, condominio e proprietà (Ici)".

COME FUNZIONA?. "Lo sportello funziona in modo molto semplice. Le persone che hanno bisogno di consulenze e informazioni maggiori - spiega la responsabile - possono venirci a trovare il lunedì e il giovedì mattina, ed io e la mia collega Francesca Domeniconi potremmo dare consigli su come comportarsi". "Oltre al nostro aiuto, l'interessato - continua la Grillo - può usufruire anche del parere e dei consigli di esperti, avvocati e specializzati, che potranno darle una consulenza gratuita". "Inoltre - conclude l'addetta - chi fosse interessato può fare una tessera Cisl al costo di 15 euro".

GLI ORARI DI APERTURA. Lo sportello, che si trova negli uffici comunali di via Servilia a Passo Corese, è aperto il lunedì e il giovedì, dalle ore 9 alle ore13.

di Laura Bernardini

25 Gennaio 2010

stampa | chiudi