stampa | chiudi

FOTONOTIZIA

Mascherine in beneficenza: Marco Forti regala una canzone all’Avis

L’iniziativa nata sui social si concretizza oggi con la consegna

Nella foto: il cantante Marco Forti

CAPENA – La musica incontra la solidarietà durante il lockdown. Una diretta su Facebook permetterà al cantante e musicista Marco Forti di donare 30 mascherine personalizzate e tutte diverse che saranno messe in vendita insieme al suo singolo: il ricavato sarà donato in beneficenza all’Avis di Capena. Questa operazione di solidarietà scatterà oggi sui social ma è iniziata mesi fa prima e durante il fermo del Covid-19. “Prima del 14 marzo scorso ebbi un incontro con l’Avis di Capena dove proposi un jingle che piacque molto. Così abbiamo deciso di realizzare dei piccoli spot per arrivare alla data di oggi e alla consegna delle mascherine realizzate a mano dalla stilista capenate Monica La Barbera – dice il cantante capenate Marco Forti - Da questo stacco musicale poi nascerà una canzone…una canzone per la nostra delegazione dell’Avis”. Questa iniziativa ha portato fortuna al cantautore della Città d’Arte: “in realtà durante il lockdown ho realizzato gli arrangiamenti e le parole per una canzone insieme a Leonardo Di Marzio…l’ho mandata al mio produttore a cui è piaciuta e mi ha detto di presentarla per Sanremo Giovani…quindi per non deludere l’obiettivo di beneficenza che mi ero proposto abbiamo creato un’altra canzone, “La vita reale”, che ci permetterà di vendere le mascherine e ricavare soldi per sostenere l’Avis”. Nel pomeriggio di oggi, durante la diretta Facebook sulla sua pagina "Marco Forti Official", Marco Forti insieme al suo gruppo, composto da Leonardo Di Marzio (tastiere), Simone Forti (batteria), Vincenzo Fiordilino Mancuso (chitarra), Mirko Agostinelli (basso) e Lorenzo Sardone (chitarra), presenterà in anteprima la canzone donata e le mascherine che permetteranno la raccolta fondi a favore dell’Avis. Il lancio poi si perfezionerà nei giorni successivi su alcune radio locali, fino ad arrivare a domenica 13 settembre, giornata della donazione del sangue organizzata dalla delegazione locale, durante la quale verranno venduti in beneficenza i singoli e le mascherine. “Abbiamo in programma anche una serata di solidarietà di cui ancora non è stato possibile fissare una data – conclude il cantautore Forti - Siamo comunque convinti a proseguire con impegno questa strada”. La solidarietà non si ferma con la pandemia: è questo il messaggio del cantante Marco Forti e di altri artisti di Capena che con impegno hanno lavorato anche durante il blocco causato dal virus. Un lavoro non solo per se stessi ma per gli altri che è un messaggio forte per tutto il territorio, una luce accesa che non si spegne come la musica che abbatte le barriere di qualsiasi pandemia.

di Gioia Maria Tozzi

07 Settembre 2020

stampa | chiudi