stampa | chiudi

Dal 23 luglio al 5 agosto al Parco San Paolo

Parte la 29esima rassegna cinematografica "Grande Cinema Italiano"

In scaletta quattordici film italiani e stranieri

POGGIO MIRTETO – Quattordici pellicole italiane e straniere danno vita alla 29esima edizione della rassegna cinematografica “Grande Cinema Italiano”. La manifestazione, in programma dal 23 luglio al 5 agosto, è organizzata dalla Pro loco e dal comune con il contributo della Regione Lazio e della Fondazione Varrone. Le proiezioni saranno ospitate, come di consueto, nel Parco San Paolo e avranno inizio alle ore 21:30. Tutte le sere sarà aperto uno stand gastronomico. La rassegna è ad ingresso gratuito ma in considerazione dell’emergenza Covid è obbligatoria la prenotazione dei posti al numero telefonico 338.1775050.

IL PROGRAMMA. La rassegna “Grande Cinema Italiano” inizia giovedì 23 luglio alle ore 21:30 con la proiezione del film “Il vedovo” di Dino Risi, omaggio ai 100 anni dalla nascita di Alberto Sordi. Questi gli altri film in programma: il 24 luglio il film "Sulle ali dell'avventura" di Nicolas Vanier; il 25 luglio il film "Dna" di Claudio Gregori e Pasquale Petrolo; il 26 luglio il film "Van Gogh" di Julian Schnabel; il 27 luglio il film "Pinocchio" di Matteo Garrone; il 28 luglio il film "Stanlio e Olio" di John S. Baird; il 29 luglio il film "Hammamet" di Gianni Amelio; il 30 luglio il film "I villeggianti" di Valeria Bruni Tedeschi; il 31 luglio il film "18 regali" di Francesco Amato; il 1 agosto il film "Tolo tolo" di Checco Zalone; il 2 agosto il film "Sorry we missed you" di Ken Loach; il 3 agosto il film "Un giorno di pioggia a New York" di Woody Allen; il 4 agosto il film "Cafarnao caos e miracoli" di Nadine Labaki. A chiudere la rassegna il 5 agosto il film "Se la strada potesse parlare" di Barry Jenkins.

22 Luglio 2020

stampa | chiudi