stampa | chiudi

Il programma dall’11 luglio al 2 agosto

Riprende la rassegna sabina “Sentieri Interrotti”

Cinque appuntamenti tra teatro e musica a Poggio Moiano e Casaprota

SABINA – Riprende, dopo lo stop forzato del Covid che l’aveva interrotta, la rassegna di teatro e musica “Sentieri Interrotti”. L’evento, diretto da Massimo Wertmuller, coinvolge otto comuni della Sabina e si svolgerà tra l’estate e l’autunno con quindici appuntamenti. Il prezzo del biglietto è stato dimezzato grazie alla Regione Lazio e ai comuni coinvolti: Poggio Moiano, Casaprota, Monteleone Sabino, Pozzaglia Sabina, Montenero Sabino, Castelnuovo di Farfa, Poggio Nativo e Scandriglia. Con soli 4 euro, infatti, sarà possibile partecipare agli eventi della rassegna per incoraggiare la ripresa della cultura nel territorio. Unica regola da rispettare per contribuire alla sicurezza e al distanziamento sarà quella di prenotare in anticipo i posti, che saranno limitati rispetto a quelli previsti inizialmente. Ogni appuntamento avrà inizio alle ore 21:30.

IL PROGRAMMA ESTIVO. Sono cinque gli appuntamenti previsti per luglio ed agosto. Gli organizzatori hanno optato per luoghi aperti di Poggio Moiano e Casaprota per evitare qualsiasi rischio. La rassegna “Sentieri Interrotti” riparte sabato 11 luglio nei giardini di Poggio Moiano con lo spettacolo teatrale “M’accompagno da me” di Michele La Ginestra. Questi gli altri appuntamenti in scaletta: il 18 luglio, nei giardini di Poggio Moiano, è in programma lo spettacolo teatrale "Recital" di Gianfranco Jannuzzo, mentre il 19 luglio nella piazza di Casaprota andrà in scena lo spettacolo teatrale "Come il nero negli scacchi" di Paolo Fosso. Il 1 agosto nei giardini di Poggio Moiano Antonello Fassari metterà in scena “Eduardo’s Rock”, con Irma Ciaramella e Gino Auriuso che lo affiancheranno nell’interpretare i brani tratti dalle più belle commedie di Eduardo De Filippo; infine il 2 agosto, sempre nei giardini di Poggio Moiano, si svolge il concerto del Quartetto Puck con musiche di Claude Bolling.

06 Luglio 2020

stampa | chiudi