stampa | chiudi

In programma dal 20 al 29 luglio

Sfide medievali e taverne aperte per la Rievocazione Storica

Il programma ricorda il leggendario incontro tra la regina longobarda Teodolinda e Papa Gregorio Magno

CASTEL SANT’ELIA – Sfilate in costume, giochi popolari, taverne aperte, incontri, laboratori e sfide tra gli arcieri per la "Rievocazione storica medievale" del leggendario incontro tra la regina longobarda Teodolinda e Papa Gregorio Magno. L’evento è in programma dal 20 al 29 luglio. Nel corso dell’evento sarà possibile visitare la Basilica di Sant’Elia e il Museo dei Paramenti Sacri.

IL PROGRAMMA. La rievocazione storica inizia venerdì 20 luglio alle ore 17:30 con i giochi popolari per i bambini. Alle ore 20 aprono le taverne per la cena. Sabato 21 luglio alle ore 18:30 si inizia con la sfilata dei tamburini e delle ancelle e il balletto in piazza Regina Margherita. Le taverne aprono alle ore 19:30 e alle ore 20:30 verrà presentato il corteo. Alle ore 22 inizia la rievocazione storica. Domenica 22 luglio alle ore 18 è in programma il battesimo della sella longobarda, mentre alle ore 18:30, nel campo del Santuario di Santa Maria ad Rupes, inizia la manifestazione equestre longobarda con corteo al seguito. Alle ore 20:30 si svolge la cena della Regina. L’evento torna la settimana successiva. Venerdì 27 luglio alle ore 18:30, in piazza Regina Margherita, si svolge la gara degli arcieri longobardi, mentre alle ore 20 apriranno le taverne per la cena. Sabato 28 luglio alle ore 18:30, in sala consiliare, ci sarà un incontro culturale e alle ore 20 apriranno le taverne. Alle ore 22:30 inizieranno i giochi popolari. Domenica 29 luglio, ultimo giorno della manifestazione, alle ore 17 aprirà il laboratorio di mosaico cosmatesco. Alle ore 18:30, in piazza Regina Margherita, si svolge la finale della gara degli arcieri longobardi, mentre alle ore 20 aprono le taverne. Alle ore 22 ci sarà la finale dei giochi popolari con l’assegnazione del vessillo ai vincitori.

19 Luglio 2018

stampa | chiudi