stampa | chiudi

Si tratta di un 58enne peruviano

Tenta di scippare una donna all’uscita della farmacia con uno stratagemma: in manette

Le ha detto che le erano cadute le chiavi per prendere la borsa sul sedile

FIANO ROMANO – Tenta di scippare la borsa di una donna appena uscita da una farmacia. I carabinieri fermano un 58enne che aveva architettato uno stratagemma per compiere le sue rapine. Sembra infatti che questo non sia l’unico episodio simile avvenuto nel territorio.

IL FATTO. I carabinieri sella stazione di Capena hanno arrestato un 58enne peruviano, con precedenti specifici, per tentata rapina. L’uomo ha avvicinato una 49enne di Fiano Romano che era appena uscita da una farmacia in via Tiberina. Utilizzando un modus operandi già riscontrato in altre occasioni, il 58enne le ha fatto credere che le fossero cadute le chiavi; mentre la donna verificava, l'uomo approfittando della sua distrazione, ha cercato di portarle via la borsa sul sedile dell’auto. La 49enne se n’è accorta e il peruviano ha reagito strattonandola. Non riuscendo a portarle via la borsa si è dato alla fuga. I carabinieri lo hanno rintracciato poco lontano dal luogo dell’aggressione, lo hanno arrestato e trasferito al carcere di Rieti. La donna non ha riportato lesioni. I militari stanno verificando se l’uomo abbia complici e se sia l’autore di altri episodi accaduti nell’area.

21 Febbraio 2018

stampa | chiudi