stampa | chiudi

Gli interventi allo Scalo e in localita' Casali

Cocaina e hashish: i carabinieri arrestano cinque persone

I militari hanno fermato quattro donne ed un uomo e sequestrato le sostanze

MONTEROTONDO SCALO/MENTANA – Cocaina e hashish: i carabinieri arrestano cinque persone a Monterotondo Scalo e in località Casali di Mentana. Nel corso delle due operazioni sono stati sequestrati 2k di hashish e 58 grammi di cocaina pronti per alimentare il mercato dello spaccio in zona.

2 KG DI HASHISH: FERMATI DURANTE LO SCAMBIO MADRE E FIGLIA E UNA COPPIA DI FIDANZATI. I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monterotondo hanno fermato due donne di 56 anni e 30 anni, madre e figlia, nel parcheggio della Conad dello Scalo. Le due, già note alle Forze dell’Ordine, stavano cedendo una borsa ad una coppia di giovani fidanzati di Sabaudia (Lt). Nella borsa i militari hanno trovato 20 panetti di hashish per un peso complessivo di 2 Kg. La droga è stata sequestrata mentre i quattro sono stati arrestati e trasferiti ai domiciliari.

COCAINA NASCOSTA IN AUTO: UNA DONNA FERMATA. I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monterotondo hanno fermato in località Casali di Mentana, una 61enne di Monterotondo, già nota alle Forze dell’Ordine per numerosi precedenti specifici. La donna si trovava a bordo della sua autovettura, all’interno della quale aveva nascosto la droga destinata ad alimentare il mercato dello spaccio nella zona eretina de “la Fonte”. I carabinieri hanno trovato un involucro di cocaina di 58 grammi nascosto nel cruscotto. La 61enne è stata arrestata e trasferita ai domiciliari.

15 Gennaio 2018

stampa | chiudi