stampa | chiudi

In programma sabato 11 novembre

In piazza si festeggia la fine della raccolta con l’evento “U tempu dell’ulive”

Degustazioni, valutazioni, spettacoli e un concorso al centro del programma

SANT’ORESTE – Il paese si prepara a festeggiare la fine della raccolta delle olive con una giornata interamente dedicata a questo albero millenario. Sabato 11 novembre dalle ore 15:30 si svolge l’evento “U tempu dell’ulive” organizzato dalla Pro loco in collaborazione con Teatrificio22 ed il patrocinio del comune. Il programma sarà all’insegna del ricordo, della tradizione e della riscrittura dei riti che accompagnano da sempre la raccolta e la realizzazione dell’oro verde delle sirole del Soratte.

IL PROGRAMMA. L’evento inizia alle ore 15:30, in piazza Principe di Piemonte, con la dedica dell’alberoteca a Davide Postè, che realizzò da un tronco, ormai secco, uno spazio dedicato ai libri. Nella piazza ad aspettare adulti e bambini ci sarà un ulivo carico di frutti da raccogliere. Alle ore 16 vanno in scena gli spettacoli “Genesi” e “Lettera del Vignola” a cura dei piccoli attori del laboratorio di teatro del “Teatrificio 22”. Alle ore 16:30 inizia “Pane e Olio”: la degustazione dell’olio nuovo con le bruschette offerte dalla Pro loco e dal Consorzio Agrisirole Soratte; inoltre l’esperto Domenico Genovesi assaggerà e valuterà l’olio nuovo. Tutti, inoltre, potranno partecipare al concorso "Quante n'e fatte?" scommettendo sulla quantità di olive raccolte; per il vincitore in palio due litri di olio di Sirole.

In allegato la locandina dell’evento (da scaricare)

09 Novembre 2017

stampa | chiudi