stampa | chiudi

Una denuncia ed un arresto

Furto sventato ai danni di un negozio del paese

I carabinieri hanno fermato due ragazze rumene e recuperato la refurtiva

PASSO CORESE – Due ragazze rumene nei guai. I carabinieri hanno arrestato una 24enne per furto aggravato ai danni di una attività commerciale del paese e denunciato a piede libero una 20enne sua complice. Si tratta di Z. R di 24 anni e di R. M. di 20 anni, entrambe nate in Romania, pluricensurate e senza fissa dimora.

IL FATTO. Le due giovani dopo essere entrate in un negozio hanno distratto la proprietaria con una scusa e sono riuscite a rubare il denaro all’interno del registratore di cassa. Le due donne sono state fermate grazie alla reazione della proprietaria e di alcuni clienti e all’immediato arrivo della pattuglia dei carabinieri. I militari le hanno fermate poco distante dal negozio. Nel tentativo di dileguarsi le due si erano divise ma sono state trovate una in un bar e l’altra in strada. La 24enne è stata arrestata e trasferita nelle camere di sicurezza della caserma di Poggio Mirteto in attesa del rito direttissimo, mentre la 20enne è stata denunciata. La refurtiva recuperata è stata restituita alla proprietaria del negozio.

27 Ottobre 2017

stampa | chiudi