stampa | chiudi

In un’abitazione di zona San Luigi

I carabinieri recuperano oltre 2 Kg di droga: in manette un 43enne

Nella rimessa dell’uomo trovati hashish, cocaina e materiali per il confezionamento

MONTEROTONDO – Duro colpo allo spaccio nella zona eretina: i carabinieri recuperano oltre 2 Kg di droga. In manette un 43enne del posto. I militari lo hanno arrestato dopo una perquisizione nella sua abitazione: nella rimessa sono stati trovati cocaina, hashish e materiale per la preparazione e il confezionamento della sostanza. L’uomo è stato trasferito nel carcere di Rebibbia a Roma dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli.

IL FATTO. I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato un 43enne del posto, già noto alle Forze dell’Ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari, impegnati in mirati servizi di contrasto allo spaccio e consumo di droga, insospettiti dal continuo andirivieni di giovani da un’abitazione in zona San Luigi, hanno perquisito l’immobile rinvenendo 2 Kg di hashish, alcuni grammi di cocaina, 50 grammi di mannite, due bilancini e materiale per il confezionamento in una rimessa agricola di pertinenza della casa.

06 Ottobre 2017

stampa | chiudi