stampa | chiudi

In programma domenica 1 ottobre

Cascate, natura, borghi e sentieri: due escursioni guidate per le famiglie

A Farfa e Mazzano Romano

FARFA/MAZZANO ROMANO – Due escursioni guidate alla scoperta delle bellezze naturali della Valle del Treja e della Sabina. Domenica 1 ottobre sono in programma l’escursione "Bosco, cascate e antiche leggende" a Mazzano Romano e “Oktober-Trek in Sabina” a Farfa. Nel dettaglio:

"BOSCO, CASCATE E ANTICHE LEGGENDE": ESCURSIONE A MAZZANO ROMANO. Il 1 ottobre a Mazzano Romano si svolge l'escursione guidata "Bosco, cascate e antiche leggende" organizzata dall’associazione Thesan. Il punto di ritrovo dei partecipanti è fissato alle ore 10 alle cascate di monte Gelato. L’iniziativa, pensata per famiglie e bambini, permetterà di scoprire i fiori, le piante e i racconti legati alla natura con una visita guidata alle cascate e al mulino ad acqua funzionante fino agli anni ’70. Al termine il gruppo si sposterà nel borgo di Calcata per la visita. Gli organizzatori consigliano di indossare un abbigliamento comodo e scarpe da trekking o con carrarmato e di portare con sé un k-way, una borraccia, un cappello e il pranzo al sacco. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni (obbligatorie) è possibile contattare il numero telefonico 347.1482257.

"OKTOBER-TREK IN SABINA": ESCURSIONI E DEGUSTAZIONI A FARFA. Il 1 ottobre a Farfa si svolge l'escursione guidata "Oktober-Trek in Sabina" organizzata dall’associazione Avventura Soratte. Il punto di ritrovo dei partecipanti è fissato alle ore 9:45 nel parcheggio dell’abbazia. Il gruppo attraverso strade di campagna e sentieri di bosco raggiungerà i caratteristici borghi di Farfa, Toffia e Fara in Sabina. A Fara in Sabina i partecipanti avranno la possibilità di partecipare all’OktoberFaraFest con la degustazione di piatti tipici della cucina bavarese e birre. Al termine il gruppo tornerà al punto di partenza per i saluti. L’escursione è di media difficoltà e ha una durata complessiva di sei ore comprese le soste per percorrere 10 Km. Gli organizzatori consigliano di indossare scarponcini da trekking e di portare con sé uno zaino e acqua. La quota di partecipazione è di 10 euro, mentre è gratuita per i minori. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni (obbligatorie) è possibile contattare il numero telefonico 339.8800286.

29 Settembre 2017

stampa | chiudi