stampa | chiudi

In programma dal 22 al 25 aprile

Asparagi selvatici protagonisti di tre sagre

A Montopoli di Sabina, Ponzano Romano e Marcellina

MONTOPOLI DI SABINA/PONZANO ROMANO/MARCELLINA – Ponte della Liberazione dedicato agli asparagi selvatici. Dal 22 al 25 aprile sono in programma tre sagre a Montopoli di Sabina, Ponzano Romano e Marcellina. Nel dettaglio:

A MONTOPOLI DI SABINA PARTE LA SAGRA. Il 25 aprile a Montopoli di Sabina si svolge la 13esima edizione della "Sagra dell'asparago selvatico" organizzata dalla Pro loco. Lo stand gastronomico apre alle ore 12:30 con menù interamente dedicato all’asparago. Per l’occasione verranno allestite tensostrutture che permetteranno somministrare i pasti anche in caso di maltempo. Il pranzo sarà allietato dalla musica e dai balli di gruppo e liscio del “Tris Orchestra”. Nel corso della giornata sarà possibile visitare gratuitamente la Torre Ugonesca e la Casa del Capitano; inoltre è in programma la sesta edizione del raduno Fiat 500 Memorial Vincenzo Cecchini in occasione del 60esimo compleanno dell’auto italiana che ha fatto la storia.

MENU’ TIPICO PER LA SAGRA DI PONZANO ROMANO. Il 25 aprile, nel centro sportivo San Sebastiano di Ponzano Romano, si svolge la terza edizione della "Sagra dell'Asparago". Lo stand gastronomico apre alle ore 12 e servirà un pranzo con menù tipico a prezzo fisso (10 euro). Nel corso dell’evento apriranno gli stand del mercatino artigianale ed, inoltre, saranno esposte le opere del maestro Mauro Del Vescovo con dimostrazione di pittura “en plein air”.

DUE GIORNI DI SAGRA A MARCELLINA. Il 22 e 23 aprile a Marcellina si svolge la settima edizione della "Sagra dell'asparago selvatico". L’evento parte sabato 22 aprile alle ore 16:30 con l’apertura degli stand del “Mercatino Artigianale e Mostra Prodotti tipici locali” e con la benedizione. Alle ore 18 è in programma la conferenza “Le qualità sull’olio di oliva della Sabina”, mentre alle ore 20, nella piazza adiacente la chiesa Santa Maria delle Grazie, sarà servita la cena con un menù a base di asparagi. Alle ore 21 al via la serata musicale con gli stornelli di Riccardo Amici. La sagra prosegue domenica dalle ore 12:30 con il pranzo di beneficenza per gli amici di Campi di Norcia. Il ricavato sarà devoluto alla cittadina colpita dal terremoto. Ospiti della giornata saranno i membri della Pro loco di Campi di Norcia. Il pasto sarà allietato dalla musica di Fabrizio Live Music. Alle ore 21 si chiude con la settima edizione della Rassegna Regionale dell’ Organetto” a cura del maestro Fabio Coladarci.

22 Aprile 2017

stampa | chiudi