stampa | chiudi

In programma il 25 e il 26 marzo

Nel week end tre spettacoli teatrali ed un concerto

A Morlupo, Fara Sabina e Monterotondo

MORLUPO/FARA SABINA/MONTEROTONDO – Nell’ultimo week end di marzo sono in programma tre spettacoli ed un concerto a Morlupo, Fara Sabina e Monterotondo. Il 25 e 26 marzo in scena gli spettacoli “Tu, mio”, “Messieur, che figura!” e “Il filo sospeso” e il concerto di "Bebawinigi". Nel dettaglio:

“TU, MIO” IN SCENA AL FABRIZI DI MORLUPO. Il 26 marzo alle ore 18, nel teatro Aldo Fabrizi di Morlupo, va in scena lo spettacolo teatrale "Tu, mio", liberamente tratto dal romanzo di Erri De Luca. Ad interpretare l’opera Ettore Distasio e Marianna Esposito. La regia è di Marianna Esposito con l’assistenza di Davide Rustioni.

“MESSIEUR, CHE FIGURA!": SPETTACOLO PER RAGAZZI A FARA SABINA. Il 26 marzo alle ore 17, nel teatro Potlach di Fara Sabina, va in scena lo spettacolo teatrale per ragazzi "Messieur, che figura!" della compagnia Teatro tascabile di Bergamo. E’ la storia di Bianco e Augusto, due clown che tra dialoghi, salti e schiaffi da circo sapranno catturare bambini e ragazzi.

AL POTLACH DI FARA IN SCENA “IL FILO SOSPESO”. Il 25 marzo alle ore 21, nel teatro Potlach di Fara Sabina, va in scena lo spettacolo teatrale "Il filo sospeso" della compagnia Teatro Potlach. Una storia d'amore e poesia in cui si intrecciano le vite di tre personaggi: un anziano samurai, un giovane poeta giapponese e una bellissima funambola francese. Lo spettacolo di forte impatto sviluppa le più moderne tecniche di video-arte per dar vita ad una storia fuori dal tempo. Sul palco due attrici della cultura orientale ed occidentale che scambiano ed intrecciano saperi, costumi ed esperienze: la danzatrice giapponese di Kamigatamai Keiin Yoshimura e l’attrice di famiglia d’arte svizzera Nathalie Mentha.

BEBAWINIGI IN CONCERTO A MONTEROTONDO. Il 25 marzo alle ore 21:30 e il 26 marzo alle ore 18:30, nella Sala14 del Centro di Arti Performative e Terapeutiche di Monterotondo (via Bellini, 14, centro storico), è in programma il concerto di "Bebawinigi". Il concerto live experimental rock attraversa vari generi musicali utilizzando gli strumenti in modo anticonvenzionale, unendo le sperimentazioni vocali. A dare vita al repertorio saranno Bebawinigi (voce, violoncello), Michele Gualdrini (chitarra elettrica, basso), Filippo Toso (chitarra acustica, samples) e Mario Russo (violino, glockenspiel).

25 Marzo 2017

stampa | chiudi