stampa | chiudi

In programma il 28 e 29 gennaio

Degustazioni, musica, artigianato per la 54esima “Sagra della Bruschetta”

All'interno dell’evento la 123esima "Mostra Mercato del prodotto tipico"

CASAPROTA – Due giorni tra degustazioni, folcklore e musica: il 28 e 29 gennaio si svolge la 54esima edizione della "Sagra della Bruschetta", all'interno della quale avrà luogo la 123esima "Mostra Mercato del prodotto tipico". L’evento è organizzato dalla Pro loco con il patrocinio del comune, della Provincia di Rieti, del Consiglio Regionale del Lazio, della XX Comunità Montana, della Camera di Commercio di Rieti e dell’Unione dei comuni Alta Sabina. Il programma prevede l’apertura di stand espositivi di prodotti locali ed artigianato, mostre e laboratori, sfilate folckloristiche e musica dal vivo.

IL PROGRAMMA. L’evento inizia sabato 28 gennaio alle ore 15 con l’apertura degli stand espositivi. Alle ore 16, nel Palazzo del gatto, verranno inaugurate “Voci dell’etere”, la mostra di radio d’epoca dal 1920 ai giorni nostri a cura di Renzo Petrilli, e in via Vigne Vecchie la mostra di oggetti d’epoca “La cantina del contadino”. Dalle ore 18 al via le degustazioni di salsicce e bruschette condite con olio d’oliva extravergine della Sabina e degli spaghetti alla Amatriciana. Nel corso della serata sono in programma l’esibizione del gruppo folk "Arcidanese" di San Nicolò d’Arciano di Oristano e lo spettacolo musicale con Giobbe e la M’ama non m’ama band. Domenica 29 gennaio la manifestazione si apre alle ore 10 con la passeggiata panoramica, attraverso gli oliveti secolari, da Casaprota a Collelungo. Alle ore 10 aprono gli stand espositivi e alle ore 11, nel teatro Fausto Tozzi, al via lo spazio “Un momento di…Vino” con le degustazioni di vini del centro-sud Italia. Sempre alle ore 11 è in programma la sfilata del gruppo folk Arcidanese accompagnata dall’organetto di Giampaolo Piredda e dalla voce di Francesco Fais; alla sfilata prenderanno parte la banda musicale di Accumuli e la Fanfara. A mezzogiorno al via le degustazioni di bruschette, zuppa di farro, tartufo, olio extravergine, fregnacce alla sabinese e salsicce. Nel pomeriggio, alle ore 15, nel teatro Fausto Tozzi, spazio alla musica con il gruppo di arpe e violoncelli “Corde Magiche” con Alessia e Valeria Carissimi. Alle ore 16 sono previste le degustazioni di “saltapadelle” e della sidra  e lo spettacolo musicale dell’orchestra “Colorado Band”. Durante l’evento resteranno aperte le mostre e sono in programma laboratori del gusto e visite guidate ai frantoi e all’antica “Mola Alfio Marri” del ‘700.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri telefonici 0765.85102 oppure 0765.85005. Per l’occasione sarà attivo un bus-navetta dal parcheggio al centro. In allegato la locandina e il programma dell’evento (da scaricare).

25 Gennaio 2017

stampa | chiudi