stampa | chiudi

In programma dall'8 all'11 dicembre

Il Ponte dell'Immacolata in tredici comuni tra concerti, mercatini e sagre

A Civitella San Paolo, Castelnuovo di Farfa, Farfa, Poggio Mirteto, Fiano Romano, Orvinio, Montebuono, Sigillo, Greccio, Nazzano, Riano, Casperia e Morlupo

VALLE DEL TEVERE/SABINA – In tredici comuni dell’area Tiberina e Sabina inizia il Natale tra concerti, mercatini e sagre. La festa dell’Immacolata a Civitella San Paolo, Castelnuovo di Farfa, Farfa, Poggio Mirteto, Fiano Romano, Orvinio, Montebuono, Sigillo, Greccio, Nazzano, Riano, Casperia e Morlupo. Il programma degli eventi dall’8 all’11 dicembre. Nel dettaglio:

“CONCERTO DELL’IMMACOLATA” A CIVITELLA SAN PAOLO. L'8 dicembre alle ore 17:30, nella chiesa di San Giacomo Maggiore  a Civitella San Paolo, si svolge il "Concerto dell'Immacolata". Il ricco repertorio dell’evento sarà animato dal quartetto di clarinetti "Arkeos". Il concerto, appuntamento fisso annuale, è organizzato dall’associazione culturale “Civitella Musica 2001” in collaborazione con la parrocchia e il parroco della chiesa di San Giacomo Maggiore.

“SAGRA DEL FRITTELLO” A CASTELNUOVO DI FARFA. L'8 dicembre a Castelnuovo di Farfa si svolge la 29esima edizione della "Sagra del Frittello". Il menù a prezzo fisso (10 euro) prevede la degustazione di polenta, frittelli, bruschetta, coppa e pecorino. Lo stand gastronomico apre alle ore 12:30. L’evento si svolgerà al chiuso. Nel Centro Turistico sarà possibile degustare olio novello direttamente dai produttori locali e per l’occasione saranno visitabili il Museo dell’Olio e il sito archeologico tardo medievale di San Donato. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni è possibile contattare il numero telefonico 0765.36354.

“FIERA DELL'OLIO SABINO E DEL PRODOTTO TIPICO E DELL'ARTIGIANATO ARTISTICO" A FARFA. Dall'8 all'11 dicembre a Farfa si svolge la 16esima edizione della "Fiera di Farfa - Fiera dell'Olio Sabino e del Prodotto Tipico e dell'Artigianato Artistico". L’evento, organizzato dalla Pro loco di Fara Sabina, è incentrato alla promozione dell’olio sabino, dei prodotti tipici e dell’artigianato artistico.

“MERCATINO DI NATALE” E “SAGRA DELLA PADELLACCIA” A POGGIO MIRTETO. L'8 dicembre, in piazza Martiri della Libertà a Poggio Mirteto, si svolgono 14esima edizione del “Mercatino di Natale” e la 12esima edizione della "Sagra della Padellaccia" organizzati dalla Pro loco con il patrocinio del comune. Gli stand di antiquariato, artigianato e prodotti tipici locali del mercatino aprono alle ore 8:30. Alle ore 12:30 apre lo stand gastronomico per il pranzo. Nel pomeriggio, alle ore 16:30, verrà servita la merenda a base di biscotti fatti in casa e bevande calde. Per l’occasione sarà inaugurata la casetta di Babbo Natale.

“MERCATINO DI NATALE”, “POLENTATA” E ACCENSIONE DELL'ALBERO A FIANO ROMANO. L'8 dicembre dalle ore 9, nel centro storico di Fiano Romano, si svolge il "Mercatino di Natale". Alle ore 13 è in programma la "Polentata" al Castello Ducale, mentre alle ore 18 ci saranno l’accensione e la benedizione dell’Albero di Natale in piazza Matteotti. Gli appuntamenti dell’Immacolata fanno parte del programma del Natale Fianese organizzato dalla Pro loco.

ACCENSIONE DELL’ALBERO E LETTERINE A BABBO NATALE: AD ORVINIO INIZIA IL PROGRAMMA DEL “NATALE ORVINIESE 2016”. L’8 dicembre ad Orvinio inizia il programma di eventi del “Natale Orviniese”, organizzato dalla Pro loco, che andrà avanti fino all’Epifania. L’8 dicembre alle ore 18, in piazza Garibaldi, è in programma l’accensione dell’Albero di Natale. I bambini potranno imbucare la loro letterina nella cassetta postale della casa di Babbo Natale che sarà allestita sotto l’Albero di Natale.

“MERCATINI DI NATALE” A MONTEBUONO. Dall’8 al 10 dicembre a Montebuono si svolge la seconda edizione dei "Mercatini di Natale" organizzata dalla Pro loco. La manifestazione inizia l’8 dicembre alle ore 10 con l’apertura degli stand. Dalle ore 12 alle 22 aprono le taverne “A botti aperte” per le degustazioni. Alle ore 12 apre la casa di Babbo Natale con la presenza di zampognari che sfileranno per le vie del centro storico. Alle ore 17 è in programma lo spettacolo della neve artificiale. Venerdì 9 dicembre dalle ore 10 aprono gli stand del mercatino, la casa di Babbo Natale e i punti di ristoro e in serata ci sarà musica dal vivo. Sabato 10 dicembre dalle ore 10 riaprono i mercatini e gli stand gastronomici.  Alle ore 16 sarà possibile far salire i bambini sulla slitta di Babbo Natale, mentre alle ore 21, nella chiesa di Santa Maria Assunta in cielo, è in programma il “Concerto di Santa Cecilia” della Banda Filarmonica “Verdi”.

“MERCATINO DI NATALE” A SIGILLO. L'8 dicembre a Sigillo si svolge la terza edizione del "Mercatino di Natale". Gli stand apriranno dalle ore 10 in piazza. L’iniziativa, organizzata dall’associazione “Uniti per Sigillo”, prevede l’apertura di uno stand il cui ricavato sarà interamente dedicato alle popolazioni colpite dal terremoto.

“MERCATINI DI NATALE” A GRECCIO. Dall’8 all’11 dicembre dalle ore 10 alle 18, nel centro storico di Greccio, aprono gli stand dei “Mercatini di Natale”. Per l’occasione sarà possibile ammirare il Presepe, apriranno mostre e musei e saranno in programma spettacoli e la presenza di Babbo Natale.

ADDOBBI ALL’ALBERO DI NATALE A NAZZANO. L'8 dicembre alle ore 10:30, in piazza Umberto I a Nazzano, sarà addobbato l'Albero di Natale. L’iniziativa, che apre il programma degli eventi di Natale, è organizzata dalla Pro loco.

"SAGRA DEL PANGIALLO E DELLA POLENTA" A RIANO. L'8 dicembre, nel centro storico di Riano, si svolge la "Sagra del Pangiallo e della Polenta". Il programma, che si svolge dalle ore 9 in poi, prevede celebrazioni religiose e la processione in onore dell’Immacolata, l’apertura del Mercatino di Natale, musica, la consegna delle letterine a Babbo Natale, giochi e laboratori e lo spettacolo dei burattini. Per l’occasione apriranno lo stand gastronomico e una mostra sugli antichi mestieri.

"CASPERIA PRESEPI & CALDARROSTE" A CASPERIA. Dall'8 all'11 dicembre a Casperia si svolge la terza edizione di "Casperia Presepi & Caldarroste". Il programma dell’evento prevede l’apertura della mostra di presepi, la degustazione di caldarroste, l’apertura degli stand di prodotti tipici e di reciclo, mostre, visite guidate, musica, danza e trekking. Sono in programma: un percorso-concorso fotografico, l’apertura degli stand gastronomici a pranzo e a cena, le visite guidate a Palazzo Forani, uno stand dedicato agli amici a 4 zampe (alle ore 18) e un flash mob con danze di strada contemporanea e latino. Alle ore 15:30 si parlerà in piazza con il nutrizionista de “Il prodotto tipico locale alimentare”. Il 10 e 11 dicembre sono in programma percorsi in due tappe “Archeologia e Trekking”. Il 10 dicembre alle ore 15 si svolge la visita guidata del borgo con una sosta per l’assaggio dell’olio e della pizza del forno, mentre l’11 dicembre alle ore 10 si svolgono le visite ai siti archeologici di Paranzano e la degustazione di vino. Nella sala della Cultura sarà possibile partecipare alle prove aperte di due spettacoli teatrali. L’11 dicembre alle ore 18 ci sarà premiazione dei vincitori del concorso fotografico.

AL VIA LE INIZIATIVE DI “NATALE A MORLUPO 2016”. L’8 dicembre parte il programma degli eventi del “Natale a Morlupo 2016”. La rassegna andrà avanti fino all’Epifania. L'8 dicembre, in occasione dell’Immacolata, sono in programma dalle ore 10 il Mercatino di Natale, mostre, spettacoli, la consegna della posta a Babbo Natale, giochi e il concerto di Natale previsto per le ore 18 nella chiesa di San Giovanni Battista.

07 Dicembre 2016

stampa | chiudi