stampa | chiudi

In programma il 15 e 16 ottobre

In piazza D’Acquisto la campagna nazionale “Io non rischio”

I volontari della Protezione Civile a disposizione della cittadinanza

PONZANO ROMANO – Due giorni in piazza Salvo D’Acquisto per la campagna nazionale delle buone pratiche di Protezione Civile “Io non rischio”. Il 15 e 16 ottobre i volontari del Roe, il Raggruppamento Operativo Emergenze, saranno a disposizione della cittadinanza per informare sui rischi naturali del Paese e diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzazione sul rischio sismico, alluvionale e sul maremoto. L’evento si svolge in contemporanea con altre piazze in tutta Italia. I volontari consegneranno materiale informativo e risponderanno alle domande. In modo particolare si parlerà dei rischi legati alle alluvioni. “Io non rischio” – campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico – è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. L’inserimento del rischio maremoto e del rischio alluvione ha visto il coinvolgimento di Ispra-Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, Ogs-Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, AiPo-Agenzia Interregionale per il fiume Po, Arpa Emilia-Romagna, Autorità di Bacino del fiume Arno, CamiLab-Università della Calabria, Fondazione Cima e Irpi-Istituto di ricerca per la Protezione idro-geologica. L’edizione 2016 coinvolge volontari e volontarie appartenenti alle sezioni locali di 27 organizzazioni nazionali di volontariato di protezione civile, nonché a gruppi comunali e associazioni locali. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico 335.6877115.

15 Ottobre 2016

stampa | chiudi