stampa | chiudi

Domenica 18 settembre si svolge la quinta edizione

Bimbi e ragazzi dietro l’obiettivo per la Caccia Fotografica “Valerio Lucentini"

Gli scatti saranno poi esposti nei comuni della riserva. Il 5 novembre le premiazioni

NAZZANO – I più piccoli fotografi per un giorno: domenica 18 settembre si svolge la quinta edizione della Caccia Fotografica “Valerio Lucentini”. L’iniziativa-gioco è gratuita e si rivolge a bambini e ragazzi tra i 7 e i 16 anni e per partecipare occorre una macchina fotografica o un telefono cellulare. L’iniziativa è organizzata dall’associazione “Il Sapere delle Mani” e dal “Comitato Amici di Valerio”, con il patrocinio del Museo del Fiume e del parco Tevere-Farfa, per ricordare il guardaparco, fotografo e poeta della natura Valerio Lucentini, scomparso sette anni fa. Alle ore 12:30, nell’Eco-Turismo, si svolge il pranzo organizzato dall’associazione “L’isola che c’è” onlus per sostenere i progetti in Guinea Bissau.

LA CACCIA FOTOGRAFICA. L’appuntamento per tutti i partecipanti è fissato alle ore 15 davanti all’Ecoturismo di via del Porto snc. La consegna delle tracce del gioco avverrà fino alle ore 17. Le foto realizzate verranno esposte nei comuni di Nazzano, Torrita Tiberina, Montopoli di Sabina e Poggio Mirteto e il 5 novembre, nella sala espositiva della riserva naturale regionale Tevere-Farfa, sono in programma l’esposizione conclusiva e la consegna degli attestati e dei gadget a tutti i partecipanti.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico 342.3971583. In allegato la locandina dell’iniziativa (da scaricare).

15 Settembre 2016

stampa | chiudi