stampa | chiudi

Dal 15 al 18 settembre nel centro storico

400 tipi di peperoncino da cinque continenti per “Rieti Cuore Piccante”

Stand, mostre, workshop, spettacoli e convegni per la Fiera Campionaria Mondiale

RIETI – La Città torna ad ospitare la sesta edizione della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino "Rieti Cuore Piccante" con Amatrice nel cuore, organizzata dall’Associazione Peperoncino di Rieti. Dal 15 al 18 settembre Rieti diventa la capitale internazionale del peperoncino con l’esposizione di 400 varietà diverse di questa preziosa spezia proveniente da cinque continenti. Il centro storico ospiterà gli stand che forniranno non solo una esposizione ma anche consigli su come utilizzarlo a tavola, nell’estetica e per la salute. Nel corso dell’evento sarà possibile partecipare a workshop, spettacoli musicali e di animazione per i bambini, convegni ed esposizioni. La fiera sarà aperta giovedì 15 settembre dalle ore 18 alla mezzanotte, mentre il 16 e 17 settembre dalle ore 9 alla mezzanotte. Domenica 18 settembre gli stand apriranno dalle ore 9 alle 23.

IL PROGRAMMA. La fiera inizia giovedì 15 settembre alle ore 17:30 con la sfilata di apertura della banda musicale e l’esibizione delle majorettes di Antrodoco. Alle ore 18, nel chiostro di Sant’Agostino e in piazza Mazzini, aprono gli stand con l’esposizione di 400 varietà di peperoncino. In piazza Battisti espone l’Ungheria, “Paese Cuore Piccante” di questa edizione. Alle ore 21:30, in piazza Mazzini, ci sarà il concerto inaugurale dell’orchestra di fiati Acma di Antrodoco. Per tutte e quattro le giornate dell’evento sarà possibile visitare due esposizioni: la mostra fotografica “Click – Ricordi, sogni ed emozioni” che sarà aperta dalle ore 10 alle 20 nella sala mostre del Palazzo Comunale e la mostra “Peperarte” allestita negli stessi orari nei portici del Palazzo Comunale. Per l’occasione Poste Italiane organizza un annullo filatelico sabato 17 settembre dalle ore 14 alle 20 in piazza Vittorio Emanuele. Durante la fiera si svolgeranno inoltre le cerimonie di premiazione di due concorsi: sabato 17 settembre alle ore 12 sarà premiato il migliore stand che ha partecipato alla fiera lo scorso anno, mentre domenica 18 settembre alle ore 12, in sala consiliare, si svolgerà la cerimonia del Premio Internazionale di Giornalismo Gastronomico. Per i bambini saranno presenti gonfiabili, attività ludico ricreative (17 settembre alle ore 17) e lo spettacolo circense “Circo Fuyc” (18 settembre alle ore 17).

I CONVEGNI. Nel corso del programma sarà possibile assistere a quattro convegni in piazza Cesare Battisti. Giovedì 15 settembre alle ore 19:30 si svolge il convegno sul tema “Progetto industriale di trasformazione – Pimento del Sahara”, mentre venerdì 16 settembre alle ore 18:30 al via la conferenza “I cammini di fede e i prodotti della Terra (conventi e colture)”. Sabato 17 settembre alle ore 18:30 è in programma il convegno “Peperoncini della storia e nella nutraceutica”; infine domenica 18 settembre alle ore 18:30 si chiude con il convegno sul tema “Progetti di sviluppo agroalimentare e commerciale”.

I WORKSHOP. Piazza Cesare Battisti ospiterà tre giornate in compagnia dei workshop a tema. Venerdì 16 settembre alle ore 17 inizia il workshop professionale “Innovazione tecnologica nella strumentazione professionale da cucina”, mentre sabato 18 settembre alle ore 11 ci sarà il laboratorio su “Cosmesi naturale al peperoncino e prove di saponificazione naturale”. Domenica 18 settembre sono due le iniziative in programma: alle ore 11 il workshop “Tecniche di agricoltura in vaso – prove pratiche di taleaggio e trapianti”, mentre alle ore 17:30 il workshop “Oleoliti. Utilizzo dell’olio nella cosmesi e preparazione di olio aromatizzato al peperoncino”.

In allegato il programma integrale dell’evento (da scaricare)

14 Settembre 2016

stampa | chiudi