stampa | chiudi

Dal 12 al 14 agosto si svolge la quarta edizione

Parte “Calcatronica”: musica e cultura elettronica all’insegna dell’arte e della sperimentazione

Seminari e concerti nei luoghi più caratteristici del borgo

CALCATA – Musica e cultura nel borgo: parte la quarta edizione di “Calcatronica - Electronic music and culture”. Dal 12 al 14 agosto, infatti, è in programma il festival che unisce arte, musica e natura e che è dedicato alla ricerca e alla sperimentazione elettronica. L’evento è nato da un’idea di John B. Arnold: batterista jazz di fama internazionale e musicista elettronico di New York che oggi risiede a Calcata.

IL PROGRAMMA. Per questa edizione il festival sarà dislocato in diversi luoghi del paese. La programmazione parte dal pomeriggio con i seminari e prosegue con i concerti nel teatro alla greca di Capomandro e nelle sale all’interno delle grotte tufacee del paese. Questi alcuni degli artisti che si esibiranno in concerto: Kinoglanz, D’Arcangelo, Tau Ceti (Enrico Cosimi), Outpost, John B Arnold, Nvda, IceOne, Marco Micheli, Sasha Bon, Arz & Blavatsky, Wavescut, Nemo, Musicasalingus, Sem Travis, Alessandra Bossa, Stefano Sastro, Fabio Sestili, Un:Code, Space Invaders, Julian Frank, Kobalt, Tolebham, Maxim, Genny.S, DS Step e Mr. 3p.

10 Agosto 2016

stampa | chiudi