stampa | chiudi

Dal 7 al 15 maggio nella sala Mostre Temporanee

Il Museo del Fiume ospita una mostra di scatti e documenti su Sant’Antimo

Sei le sezioni dell'esposizione dedicate al patrono del paese

NAZZANO – Due settimane di scatti e documenti in esposizione dedicati al patrono Sant’Antimo. Sabato 7 maggio alle ore 18 si svolge l’inaugurazione della mostra "Sant'Antimo, Patrono di Nazzano, nuovi documenti, immagini e curiosità sul santo". L’esposizione, che sarà allestita nella sala delle Mostre Temporanee del Museo del Fiume, prevede sei sezioni: la prima dedicata alla basilica, la seconda al “patrono nella vita dei nazzanesi”, una terza sezione dedicata ai documenti e alle immagini di Sant’Antimo presenti in archivio, una quarta sezione che si rivolge ai documenti custoditi in archivio dalla Confraternita del santo, una quinta sezione “Lo sapevate che…” ed una sesta ed ultima sezione dedicata alla esposizione e alle prime riflessioni sui due libri inediti e documenti appena acquisiti quali il “Libro delli Fratelli della compagnia di Sant’Antimo” (1793) e “Rendimenti de conti della SS.ma Assunta” (1783). Durante l’esposizione sarà possibile ricevere una copia del catalogo “Tradizioni e Storia di Sant’Antimo Patrono di Nazzano”. L’esposizione resterà aperta fino ale 15 maggio prossimo. L’ingresso ha un costo di 1 euro. La mostra osserverà i seguenti orari: il sabato e la domenica dalle ore 10 alle 13 e nel pomeriggio dalle ore 16 alle 19; il 10 maggio dalle ore 16 alle 19, mentre l’11 e 12 maggio dalle ore 10 alle 13 e nel pomeriggio dalle ore 16 alle 19; il 13 maggio dalle ore 10:30 alle 16. Lunedì chiuso. In allegato la locandina (da scaricare).

07 Maggio 2016

stampa | chiudi