stampa | chiudi

Dal 27 al 30 agosto nel centro storico

"Rieti Cuore Piccante": parte la quinta Fiera campionaria mondiale dedicata al peperoncino

In programma stand, esposizioni, visite guidate, spettacoli e degustazioni

RIETI – Al via la quinta edizione della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino “Rieti Cuore Piccante”. L’evento si svolge dal 27 al 30 agosto con un ricco programma di mostre, stand, sfilate, degustazioni, convegni, visite guidate e spettacoli.

IL PROGRAMMA. La fiera inizia giovedì 27 agosto alle ore 16 con la sfilata di apertura della banda musicale “Città di Rieti” e delle majorettes New Diamonds Rieti che partirà da piazza Cavour e percorrerà via Roma, piazza Vittorio Emanuele, piazza Cesare Battisti, piazza Oberdan fino a piazza Mazzini. Alle ore 17:30 è prevista la cerimonia di inaugurazione dell’evento con l’apertura degli stand con l’esposizione di ben 200 varietà di peperoncino nel chiostro di Sant’Agostino, in piazza Mazzini e nelle vie e piazze principali del centro storico. Alle ore 19, nel Palazzo Comunale, sarà inaugurata la mostra di pittura di artisti internazionali “Colori Piccanti”, mentre alle ore 19:15, nella sala mostre del comune, sarà inaugurata la mostra fotografica “Tra passato e futuro, Rieti oltre i suoi primati” a cura dell’Informagiovani di Rieti. Alle ore 19:30, nell’Auditorium Alfani, è in programma il convegno sull’arte, la storia e la letteratura sul peperoncino “Peperoncino amore mio”; relazionano: Andrea Ungari (storico), Enrico Benaglia (artista), Enzo Monaco (presidente Accademia Italiana del Peperoncino) e Gianni Turina (artista). Alle ore 19:30 da piazza Oberdan parte anche la gara in mountain bike notturna “Burning Race” in memoria di Roberta Cenciotti. Alle ore 21, nell’auditorium di Largo Alfani, inizia la degustazione del menù piccante “Show Cooking” con lo chef Elia Grillotti. Alle ore 21:30, in piazza Mazzini, ci sarà la premiazione della gara di mtb e a seguire lo spettacolo musicale della “Damiano Band”; ospite della serata l’illusionista Rocco Borsalino. Venerdì 28 agosto dalle ore 9 all’una di notte riaprono gli stand dell’esposizione della fiera e le mostre di pittura e fotografica. Dalle ore 9 alle 11 e nel pomeriggio dalle ore 17 alle 19 si svolgono le visite al Centro Sperimentale Carlo Jucci. Alle ore 17:30, nell’auditorium Largo Alfani, si svolge lo spettacolo di baby dance con l’animazione di Marsha e Orso, mentre alle ore 18:30, in piazza Mazzini, ci sarà una gara tra barman su cocktail piccanti. Alle ore 18:30 è in programma il convegno “Filiera del peperoncino piccante – progetto Pepic: interventi di ricerca per la scelta varietale e per l’innovazione dei processi colturali"; relazionano: Guglielmo Rositani (socio fondatore dell’Accademia del Peperoncino), Leonardo Tosti (presidente Confcommercio Rieti), Simona Muccioli (coordinatrice Provinciale di Fare Ambiente) e Teodoro Cardi (coordinatore Progetto Pepic). Alle ore 21 apre lo spazio “Show cooking” con degustazioni dal cuore piccante e cena per i membri dell’Accademia del Peperoncino. Alle ore 22, in piazza Mazzini, si svolge lo spettacolo musicale “J’Avoid” della banda musicale locale: un viaggio da Ellington a Jobim, da Piazzolla ai grandi cantautori italiani. Alle ore 23 si prosegue con la serata Hot Pop con Alex Masi e Jonh Macaluso. Sabato 29 agosto dalle ore 9 all’una riaprono la fiera e gli angoli espositivi. Tornano inoltre le visite al Centro Sperimentale Jucci e le mostre d’arte e fotografica. Alle ore 17:30 nell’auditorium sarà messo in scena lo spettacolo per i bambini “La ballata del Circo Perduto” del Teatro Alchemico. Alle ore 18:30 è in programma il convegno “Il peperoncino nutriente e curativo”; relazionano Enrico Zepponi (presidente provinciale Lilt, già Primario San Camillo De Lellis), Ernesto Di Renzo (docente di Antropologia dell’Alimentazione), Laura Di Renzo (nutrizionista) e Stefano Colantoni (presidente Associazione Peperoncino Rieti). Alle ore 21 apre lo spazio di degustazioni piccanti “Show cooking” con gli chef Elia Grillotti e Gianluca Scolastra ed il responsabile “Pronto Green” Alessandro Ginepro. Alle ore 22, in piazza Mazzini, è in programma lo spettacolo di musica popolare con il gruppo “Gli stornellatori romani”. Domenica 30 agosto, ultimo giorno della fiera, alle ore 9 riaprono gli stand espositivi, le mostre e tornano le visite al Centro Sperimentale Jucci. Alle ore 12, nella sala consiliare, ci sarà il premio giornalistico. Nel pomeriggio, alle ore 17:30 nell’auditorium, la casa editrice Funambolo e l’animazione Masha e Orso raccontano la favola “Il Piccolo Principe”. Alle ore 18:30 è previsto il convegno sul tema “Expo 2015 – Reate Well, quando il cibo è storia”; relazionano: David Granieri (presidente Coldiretti Lazio), Emanuela Pariboni (vice sindaco comune di Rieti), Marco Rettighieri (General Manager Expo 2015), Renzo Rossi (azienda Verdepiana) e Vincenzo Regnini (presidente Camera di Commercio di Rieti). Alle ore 21 apre lo spazio degustazioni “Show cooking”, mentre alle ore 22 ci sarà lo spettacolo musicale di Monica Cherubini in piazza Mazzini. Ogni giorno della manifestazione alle ore 18 saranno organizzate visite guidate alla Rieti Sotterranea e nel chiostro di Sant’Agostino e in piazza Mazzini aprirà lo spazio “Anime Piccanti (Mexican Village)” con musica, folklore e specialità messicane.

25 Agosto 2015

stampa | chiudi