stampa | chiudi

In programma dall'8 al 12 luglio

Concerti, stand, spettacoli e laboratori per "Fairylands Celtic Festival"

Inoltre saranno aperti stand gastronomici per gustare i piatti tipici della cucina irlandese

GUIDONIA MONTECELIO – Al via il più grande festival di musica e cultura celtica del centro-sud Italia. Dall'8 al 12 luglio si svolge il "Fairylands Celtic Festival". Nel corso dei cinque giorni dell'evento verrà offertà una varietà di iniziative di musica, arte e gastronomia con l'obiettivo di promuovere la conoscenza della cultura e della civiltà celtica, patrimonio comune dei popoli Europei. Nel corso del festival verrà dato ampio spazio agli aspetti interattivi mirati a coinvolgere il pubblico attraverso danze, ricostruzioni storiche e attività ludiche. Saranno presenti numerosi stand gastronomici con piatti tipici della cultura irlandese e stand tematici.

I CONCERTI. Il festival inizia mercoledì 8 luglio: dalle ore 21, nell'area palco, sono in programma diversi concerti ad ingresso libero. Si esibiranno i "The City of Rome Pipe Band" con tamburi scozzesi e cornamuse, i "The Floggin" con musica della tradizione celtica e i "Losnafire" con danze celtiche e fiamme. Giovedì 9 luglio dalle ore 19:30 riparte la la session di musica dal vivo, danze, giocoleria. Dalle ore 21 sul palco iniziano i concerti dei gruppi "Finnegan’s Wake", di "Mortimer McGrave". Venerdì 10 luglio dalle ore 21 sono in programma i concerti dei gruppi "Green Clouds" e "Uncle Bard & Dirty Bastards" e lo spettacolo del fuoco dei "Losnafire". Sabato 11 luglio dalle ore 21 si esibiranno sul palco la giovane band dei "Fragment" e i "Folkamiseria" e ci sarà lo spettacolo di danze irlandesi e scozzesi dei "Gens d’Ys". Domenica 12 luglio, infine, dalle ore 21, sono previsti i concerti dei "Keily’s Folk" con le loro canzoni e danze tipiche strumentali ispirate alla tradizione irish, il concerto dei "Là Nua" e dei "The City of Rome Pipe Band".

GLI ALTRI EVENTI IN PROGRAMMA. Ogni giornata il festival proporrà diverse iniziative. Dalle ore 19, nell'area palco, i "Gens d’Ys" daranno vita allo stage di danze irlandesi, mentre dalle ore 19, in via Roma, saranno aperte un'area ludica e la session di musica dal vivo, danze, giocoleria. Tutte le sere dalle ore 19:30 ci saranno le dimostrazioni di scherma scozzese del 1700, le sesssioni di tiro con arco storico, il lancio di coltelli ed asce e gli spettacoli itineranti con l'arco e di falconeria. Inoltre sarà realizzato un accampamento storico della cultura vichinga e ci sarà una arena per i duelli di spada dove poter misurare le proprie capacità. Il programma prevede anche il "Medieval Divas", un viaggio di danza, suoni e colori, e lo spettacolo celtico di bolle di sapone "Melody Lady artista delle Meraviglie Bubble Performer". Nell'area della festa ci saranno anche i trampolieri che realizzeranno delle piccole coreografie di danza. Per i più piccoli sarà aperto lo spazio "Baby Sisters Animazione" con laboratori celtici, face-painting, colori e palloncini.

07 Luglio 2015

stampa | chiudi