stampa | chiudi

Dal 26 al 28 giugno l'ottava edizione

Il "Festival del Teatro" alla conquista del Castello Ducale

Ospite d'onore dell'ultima serata della rassegna l'attore Lando Buzzanca

FIANO ROMANO – Il cortile del Castello Ducale ospita l'ottava edizione del "Festival del Teatro" organizzato dall'associazione culturale "Scintilla" con il patrocinio del comune. Ospite d'onore di questa edizione sarà l'attore Lando Buzzanca a cui sarà consegnata la targa premio dell'edizione 2015 del festival. La rassegna negli anni è diventata un vero punto di riferimento del programma dell'Estate Fianese. Il programma di quest'anno prevede tre spettacoli d'eccezione e tre pomeriggi dedicati ai laboratori teatrali.

IL PROGRAMMA. Il festival si apre venerdì 26 giugno alle ore 21:30 con lo spettacolo di e con Carlo Infanti "Moro – La verità negata". Sabato 27 giugno alle ore 21:30 va in scena "La Fortuna con la effe maiuscola" di Eduardo De Filippo e Armando Curcio interpretata dalla compagnia teatrale "Insieme per caso"; la regia è di Angelo Grieco. Il festival si chiude domenica 28 giugno alle ore 21:30 con lo spettacolo "Finchè vita non ci separi" di Gianni Clementi interpretato dalla compagnia teatrale "Teatro dell'Alchimia"; la regia è di Massimo Palazzi. Al termine il direttore artistico ed ideatore della rassegna Ercole Ammiraglia consegnerà la targa premio del festival all'attore Lando Buzzanca.

I LABORATORI TEATRALI. Le tre giornate di spettacoli saranno precedute da altrettanti laboratori teatrali a tema che si svolgeranno all'interno della chiesa di Santa Maria ad Pontem e che saranno tenuti dall'Accademia Arte Drammatica. Le lezioni ad ingresso gratuito si svolgono dalle ore 18 alle 20. Il 23 giugno il direttore artistico del festival Ercole Ammiraglia presenterà i laboratori e seguirà una lezione sulla "Commedia dell'arte" con Ambra Moriconi. Il 24 giugno sarà la volta della lezione sul "Teatro/Magia" con Isabella Disguido e Guido Marini. Infine il 25 giugno i laboratori si chiudono con la lezione su Pier Paolo Pasolini con Giuseppina Micheli ed Emanuele D’Agapiti.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri telefonici 340.7684534 oppure 333.4728501. In allegato la locandina del festival (da scaricare)

23 Giugno 2015

stampa | chiudi