stampa | chiudi

L'appuntamento mercoledi' 3 settembre

Il Premio Strega 2014 al teatro Flavio: incontro con lo scrittore Francesco Piccolo

L'iniziativa č organizzata da “Amici di Liberi sulla Carta” con il comune e Laboratorio 3.0

RIETI - Il teatro Flavio Vespasiano apre le porte al Premio Strega 2014 Francesco Piccolo. L’attesissimo appuntamento letterario di mercoledì 3 settembre alle ore 19, vedrà, infatti, lo scrittore ospite nel capoluogo reatino per la presentazione del libro “Il desiderio di essere come tutti”; si tratta di un memoire sulla sinistra italiana, un racconto di formazione individuale e collettiva in cui, per affinità o opposizione, sarà impossibile non rispecchiarsi. Lo scrittore, già vincitore come sceneggiatore del David di Donatello e del Nastro d'Argento per "Il capitale umano" di Paolo Virzì, sarà introdotto da Stefano Petrocchi direttore della Fondazione Maria e Goffredo Bellonci nonché organizzatore del principale premio letterario italiano. L’appuntamento rientra nell’ambito degli eventi in programma per la Fiera dell’Editoria indipendente “Liberi sulla Carta” che l’omonima associazione organizza annualmente presso l’Abbazia di Farfa nel cuore della Sabina, la cui prossima edizione aprirà il 19 settembre prossimo.

LE PAROLE DEL SINDACO. “É un grande prestigio - ha dichiarato il sindaco Simone Petrangeli - per la Città di Rieti ospitare il neo vincitore del Premio Strega. Spero che questo importante appuntamento, che lega idealmente anche con il Premio Letterario Città di Rieti, possa ripetersi a cadenza annuale”.

PARLA IL DIRETTORE ARTISTICO DI "LIBERI SULLA CARTA". “Siamo grati all’amministrazione di Rieti, al Laboratorio 3.0 e alla Fondazione Bellonci - afferma il direttore artistico Fabrizio Moscato - per aver contribuito alla realizzazione di questo appuntamento di grande interesse per "Liberi sulla Carta" e per la città. Ci auguriamo che possa essere solo il primo di una lunga serie di eventi che porti i protagonisti della letteratura italiana in una città che si è dimostrata affamata di appuntamenti culturali di spessore”.

PARLA IL DIRETTORE DELLA FONDAZIONE BELLONCI. “Sono nato a Rieti e sono molto felice di tornarvi per la prima volta con il vincitore del Premio Strega – ha detto con soddisfazione il direttore della Fondazione Bellonci Stefano Petrocchi - Francesco Piccolo e il suo “Il desiderio di essere come tutti” sapranno far riflettere, emozionare e sorridere il pubblico”.

In allegato la locandina dell'evento (da scaricare)

02 Settembre 2014

stampa | chiudi