stampa | chiudi

Per partecipare c'e' tempo entro il 30 agosto

Il "Premio Arthè" al miglior racconto ispirato al tema "basso"

La premiazione il 19 settembre durante la Fiera dell'Editoria Indipendente "Liberi sulla Carta"

FARFA – C'è tempo entro e non oltre il 30 agosto prossimo per partecipare alla settima edizione il concorso letterario nazionale “Premio Arthèorganizzato dall'associazione culturale Ymca Sabina. L'evento è dedicato a tutti coloro che fanno della letteratura il loro pane quotidiano. Ai partecipanti è richieso l'invio di brevi racconti di qualsiasi genere, purchè inediti, non coperti da diritto d'autore e che rispettino il tema dell'edizione. Quest'anno il tema cui devono essere ispirati i racconti è “Basso”, una parola che può essere usata in ogni suo possibile significato, sia letterale che metaforico. La premiazione finale si terrà il 19 settembre, durante la Fiera dell'Editoria Indipendente: “Liberi sulla Carta”, in programma dal 19 al 21 settembre. Il racconto vincitore del concorso riceverà la targa del “Premio Arthè” e un assegno di 300 euro. Sono previsti premi per i primi tre classificati. Una targa celebrativa verrà assegnata al miglior autore giovane (minore di 25 anni).

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE. La quota di partecipazione è di 15 euro per un solo racconto e di 20 euro per due o più opere. Le opere dovranno avere una lunghezza di 10 mila battute (5 cartelle da 30 righe per 70 battute. I risultati del concorso verranno resi noti entro il 7 settembre.

I VINCITORI DELLE PASSATE EDIZIONI. Questi i vincitori delle passate edizioni del Premio Arthè: Stefano Mariantoni con il racconto “La cosa più viva che c’è” (2007-2008); Armando Vertorano con “Un popolo di navigatori” (2008-2009); Anna Rita Franceschi con “Marcovaldo e il diluvio” (2009-2010); Emma Piazza con “Johann e il torchio di vino” (2010-2011); Michele Minà con “Passi avanti” (2011-2012) e Polly Russel con “Nell’anno di nostro signore” (2012-2013).

In allegato il bando e il modulo di iscrizione (da scaricare)

di Daniele Franco

11 Agosto 2014

stampa | chiudi