stampa | chiudi

La manifestazione si svolge il 15 e il 16 settembre

Motori accesi per il primo raduno motociclistico "Cavalli d'Acciaio"

Due giorni tra due ruote, birra e buona cucina organizzati dalla Pro loco

SCANDRIGLIA – I centauri sabini non potranno mancare all’appuntamento “Cavalli d’Acciaio”, primo raduno motociclistico delle terre sabine, che si svolge sabato 15 e domenica 16 settembre nel centro ippico “La Staffa”. La manifestazione è organizzata dalla Pro loco e in collaborazione con il gruppo “Queen Bikers for Sic”.

IL RADUNO. Due giorni pieni di iniziative allieteranno i partecipanti, che, oltre a divertirsi in sella alle proprie moto, potranno degustare i sapori della tradizione sabina. Si inizia sabato 15 settembre alle ore 16 con l’inaugurazione del raduno motociclistico a cui seguirà la sfilata dei centauri per le vie del paese. Alle ore 17:30 scenderanno in pista i mini quad e alle ore 19 avverrà l’estrazione della lotteria. Dalle ore 19:30 apriranno i battenti gli stand gastronomici con hamburger, porchetta, patatine e birra alla spina a farne da padroni. La serata finirà in bellezza con il “Grease Party" lo show con le colonne sonore rock’n roll di Grease, Happy Days e The Blues Brothers del gruppo “Four Vegas”. Domenica 16 settembre, alle ore  10, sarà la volta del raduno di auto storiche con la successiva sfilata per il paese. Dalle ore 12:30 si potranno assaggiare i “ frascarelli”, un prodotto tipico sabino appartenente alla vecchia tradizione contadina; dopo mangiato, intorno alle ore 16, lo spettacolo è assicurato dalla gimkana agricola dei trattori. Il raduno terminerà alle ore 21:30 con la serata musicale in compagnia di Fabio Coladarci e Silvia Berti. Durante la due giorni dell'evento saranno allestiti stand ma anche giochi e gonfiabili per i più piccoli. Sarà anche possibile campeggiare presso l'area dell'evento.

MAGGIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile contattare i seguenti numeri telefonici: 0765.878470 - 347.3681534 -346.0308005.

di Valerio Ercoli

11 Settembre 2012

stampa | chiudi