stampa | chiudi

La quarta edizione dal 21 al 23 settembre

Ascanio Celestini, Francesco Pannofino e Johnny Palomba ospiti di "Liberi sulla Carta"

Torna in Sabina la fiera dell'editoria indipendente delle associazioni Ymca Sabina Arthè e Live

Nella foto di home page Francesco Pannofino - Nella foto interna Ascanio Celestino

FARFA - Ascanio Celestini, Francesco Pannofino e Johnny Palomba tra gli ospiti d'eccezione del programma della quarta edizione della fiera dell'editoria indipendente "Liberi sulla Carta". Il borgo farense, infatti, è pronto ad accogliere la quarta edizione dell'evento dedicato all'editoria e alla letteratura, dal 21 al 23 settembre prossimi. Una manifestazione unica nel suo genere, che dal 2009 concentra nel cuore della Sabina scrittori e lettori.

IL PROGRAMMA: LE PRIME ANTICIPAZIONI. La kermesse negli anni ha visto annoverarsi autori dallo stile e dal background differente, tutti protagonisti recenti nelle librerie italiane e la prossima edizione non sarà da meno, con autori, affermati o tutti da scoprire, ma anche reading letterari, case editrici indipendenti, corsi di scrittura, premi letterari, mostre e spettacoli di qualità. Il parterre di ospiti si annuncia ricco di sorprese: tra le prime anticipazioni attesissima la presenza di Ascanio Celestini con “Conversazione su matti, comici, precari, anarchici e altre pecore nere” (Elèuthera) presentato da Alessio Lega. Duo d’eccezione sarà poi quello formato dall’attore Francesco Pannofino e da Jonny Palomba con le sue irriverenti “Recinzioni” (Fandango), critiche cinematografiche in puro slang romano. Fra i primi autori di cui viene anticipata la presenza spiccano Marco Mantello con il romanzo “La Rabbia” (Transeuropa Edizioni) selezionato al Premio Strega 2012, ma anche Fabio Genovesi, Filippo Bologna, Angela Bubba e l’esilarante “Zerocalcare”, fumettista e illustratore presso il quotidiano “Liberazione” e il mensile di Repubblica “XL”, che con il suo blog a fumetto è diventato una vera star della rete. Sarà organizzato, inoltre, un workshop di scrittura creativa diretto da Andrea Di Gregorio sul tema “Scrivere Gialli”con una formula che permette agli iscritti vitto, alloggio e la possibilità di partecipare a tutte le attività del festival a costi molto contenuti. Ogni sera poi, sarà animata da spettacoli teatrali e musicali. 

PARLANO GLI ORGANIZZATORI. “Questa edizione di "Liberi sulla Carta" - sottolineano gli organizzatori - si presenta con numeri in grande aumento per la partecipazione di editori, scrittori e iscritti al laboratorio di scrittura. È un segno della nostra crescita continua e rappresenta per noi il miglior incentivo a proseguire sulla strada intrapresa”.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico 331.997689 oppure visitare il sito internet www.liberisullacarta.it

06 Settembre 2012

stampa | chiudi