stampa | chiudi

Dal 28 giugno al 1 luglio. Ingresso gratuito

Quattro spettacoli d'eccezione per il "Festival del Teatro"

La rassegna organizzata dall'associazione Scintilla e diretta dal regista e attore Ercole Ammiraglia

FIANO ROMANO – Torna la nuova attesissima edizione del "Festival del Teatro". La rassegna, inserita nel programma dell'Estate Fianese, si svolgerà dal 28 giugno al 1 luglio ed è stata organizzata dall'associazione culturale "Scintilla" con il patrocinio del comune di Fiano Romano. La direzione artistica è del regista ed attore Ercole Ammiraglia. L'ingresso agli spettacoli è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL. Il "Festival del Teatro" parte giovedì 28 giugno alle ore 21, nella chiesa di Santa Maria ad Pontem, con lo spettacolo "I digiuni di Catarina da Siena" di Dacia Maraini. La Maraini ha curato anche la regia dell'opera che sarà interpretata dalla compagnia teatrale "Le Nuvole Teatro". Venerdì 29 giugno alle ore 21:30, nel Castello Ducale, la compagnia "Tramartis e Seven Cults" mette in scena la commedia teatrale "Come ammazzare la moglie o il marito senza tanti perchè". Sabato 30 giugno alle ore 21:30, nel cortile del castello, invece, sarà la volta della compagnia "Partenope" che interpreterà la celebre opera di Eduardo De Filippo "Filumena Marturano". Infine domenica 1 luglio alle ore 21:30 andrà in scena la commedia liberamente tratta da "Sogno di una notte di mezza estate" di Shakespeare ed interpretata dal gruppo giovani della compagnia "Alberto Sordi" dell'Actor's Academy. A concludere la rassegna la consegna del premio "Festival del Teatro" all'autrice Dacia Maraini e all'attrice Gioietta Gentile. 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito internet www.festivaldelteatro.com

di Gioia Maria Tozzi

26 Giugno 2012

stampa | chiudi