stampa | chiudi

Venerd́ 2 settembre alle ore 10:30 a Palazzo Canali

"Il mio Soratte, le storie e la storia": Oreste Malatesta presenta il suo libro

Un emigrante padano in terra sabina racconta uomini e donne che hanno fatto la storia di Sant'Oreste

Nella foto l'autore del libro Oreste Malatesta

SANT'ORESTE - Oreste Malatesta presenta il suo nuovo libro a Palazzo Canali Caccia. Venerdì 2 settembre alle ore 10:30, infatti, il museo naturalistico del Soratte ospiterà la presentazione del libro di Oreste Malatesta "Il mio Soratte, le storie e la storia".

IL LIBRO. Oreste Malatesta, "emigrante proveniente dalle nebbie padane", come si definisce lui nella prefazione del libro, ha deciso di raccontare e raccontarsi attraverso questa pubblicazione, per parlare degli uomini e le donne, grandi e piccoli, che hanno fatto la storia del paese sul Soratte. Il libro, che si suddivide in cinque capitoli, raccoglie gli articoli che l'autore ha scritto nel corso degli anni per il mensile "Soratte Nostro", riguardo ai personaggi che hanno lasciato una traccia nella storia di questa comunità. Così il primo capitolo tratta della gente del popolo, il secondo riporta gli esempi più significativi di quei santorestesi che hanno ricoperto autorevoli ruoli nelle istituzioni civili e religiose del paese. Il terzo capitolo, invece, trattà di coloro che hanno lascito una traccia creativa rilevante nel paese; il quarto capitolo è stato dedicato alla famiglia dell'autore, mentre l'ultimo ai personaggi storici celebri che hanno avuto a che fare con il monte Soratte. Un'opera, dunque, che esprime tutto l'amore di Malatesta per il suo paese.

LA CERIMONIA DI PRESENTAZIONE. Alla cerimonia di presentazione, oltre all'autore, saranno presenti il sindaco di Sant'Oreste Sergio Menichelli, l'assessore alla Cultura Maurizio Serzanti, la giornalista Benedetta Capelli, lo scrittore William Sersanti e, ospite d'onore, Giuseppe Zozi, maestro ed educatore santorestese. Al termine della presentazione sarà offerto un piccolo buffet.

di Caterina Fava

24 Agosto 2011

stampa | chiudi