stampa | chiudi

Fotoreportage - Il 14 luglio nel centro storico

Arte e spettacolo protagonisti della nuova edizione del “BorgoFestival”

Messinscena, mostre e memorie nell'intrattenimento dell'Estate Fianese 2011

Tutti gli artisti del festival durante la sfilata di apertura  (photo di Veronica Rossi)

FIANO ROMANO - Attori, artisti, danzatori e giocolieri tutti pronti ieri per il grande inizio di uno degli eventi chiave dell'Estate Fianese: il Borgofestival, giunto alla sua dodicesima edizione ed organizzato dall'associazione Rinoceronte Incatenato. Anche quest'anno le strade del centro storico e gli spazi del Castello Ducale ospiteranno attori ed artisti che daranno vita ad un grande spettacolo, ogni sera, fino al 18 luglio dalle ore 21 alle 23; il tema principale di questa edizione è "La Memoria". La serata, che ha avuto inizio con la celebre sfilata di tutti gli artisti nel centro del paese e con il magnifico spettacolo di fuochi d'artificio, ha offerto al suo pubblico molte occasioni di svago e di divertimento all'insegna dell'arte, dello spettacolo e della cultura. Il borgo, diviso in diversi percorsi animati da messinscena, si trasforma cosi in un luogo magico dove il racconto ed il ricordo conquistano ed emozionano il pubblico. Il festival offrirà anche musei all'aperto, punti di ristoro, bancarelle con oggettistica fatta a mano, la "BiblioBancarella" un'area dedicata ai libri e musica dal vivo che intratterà il pubblico anche dopo le ore 23 con i concerti finali.

Reportage di Veronica Rossi

15 Luglio 2011

stampa | chiudi