stampa | chiudi

Dal 1 al 5 giugno la sesta edizione della kermesse

La "Settimana Musicale Mirtense" festeggia l’Unità d’Italia

Un full immersion nella musica per appassionati e neofiti

POGGIO MIRTETO - La "Settimana Musicale Mirtense", organizzata dall'associazione culturale "Amici del Museo" con il patrocinio del comune di Poggio Mirteto e della provincia di Rieti, giunta quest'anno alla sua sesta edizione, sarà dedicata all'Unità d'Italia. La manifestazione, che si svolgerà dal 1 al 5 giugno, infatti, ambisce ad inserirsi nel contesto più importante e rilevante della ricorrenza del 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Perciò, all'interno del programma, saranno presenti numerosi appuntamenti per celebrare una data così fondamentale nella storia della Nazione.

LA SETTIMANA "MUSICALE". Il programma della "Settimana Musicale Mirtense", curato dal direttore artistico maestro Sabino Allegrini, è ricchissimo e si aprirà mercoledì 1 giugno alle ore 21 con il concerto della Banda Comunale Nazionale Garibaldina, diretta dal maestro Claudio Gamberoni, all'interno della chiesa di Santa Maria Assunta. La banda è una delle più antiche d'Italia, venne  istituita infatti nel 1592, e vanta nella sua storia pluricentenaria anche la partecipazione alle battaglie di Mentana e Monterotondo agli ordini di Giuseppe Garibaldi. Giovedì 2 giugno alle ore 18, nella sala Farnese, si esibirà il maestro Lucio Perotti in un concerto pianistico con opere di Bach, Chopin, Brahms e Skrjbin. Venerdì 3 giugno, invece, da non perdere il concerto dell'Eleuthera Brass Quintet che, all'interno della Chiesa di San Rocco con inizio alle ore 18, presenteranno l' "Eleuthera Brass Ensemble", gruppo di ottoni il cui repertorio spazia dalla musica rinascimentale al jazz contemporaneo. Saranno due gli eventi previsti per sabato 4 giugno: alle ore 16 nella sala Farnese si terrà il concerto per pianoforte di Emanuele Stracchi con un programma che prevede improvvisazioni libere tratte da opere di Verdi e Franck. A seguire, alle ore 18.30 nella chiesa di Santa Maria Assunta, l'Orchestra Sinfonica giovanile "Musikanten" del comune di Minori, in provincia Salerno, eseguirà brani di Shubert, Mozart e Beethoven sotto la direzione del maestro Carmine Pinto. Sempre la stessa orchestra replicherà domenica 5 giugno alle ore 20 nella chiesa di Santa Maria Assunta, a chiusura della "Settimana Musicale Mirtense", eseguendo brani di Verdi, Bizet e altri autori.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri telefonici 0765.423293 - 0765.441573 oppure visitare il sito internet www.amicidelmuseo.com

In allegato il programma dettagliato della rassegna (da scaricare)

di Manuela Tranquilli

28 Maggio 2011

stampa | chiudi