stampa | chiudi

L'iniziativa si e' svolta domenica scorsa a Prime Case

I vincitori dell'estemporanea: il primo premio al pittore Antonello Riommi

Quattro gli artisti premiati durante l'iniziativa nata per valorizzare il territorio farense

L'esposizione dei quadri della prima estemporanea di pittura 'La Sabina in fiore' (Foto: La. Ber.)

FARA IN SABINA - Paesaggi, nature, scorci di paesi, frutta e fiori, alternati da luci ed ombre, sono alcuni degli ingredienti dei dipinti degli artisti che hanno partecipato alla prima estemporanea di pittura "La Sabina in fiore". La manifestazione, nata per valorizzare gli aspetti paesaggistici e culturali di Fara in Sabina, si è svolta domenica scorsa nella frazione di Prime Case, durante l'evento "Le fiere di Sabo" e la "Sagra degli gnocchi".

I VINCITORI. Quattro sono stati i pittori premiati: Antonello Riommi che si è aggiudicato il primo premio di 500 euro;  Fernanda Freddo il secondo di  350 euro; 200 euro sono andati ad Ivano Fioravanti e il quarto premio, pari a 100 euro, è stato vinto da Claudio Lunghini.

LA MOSTRA. Scopo della mostra, organizzata dall'amministrazione comunale in collaborazione con l'associazione Picturanova, è stato quello di favorire la conoscenza della Sabina attraverso l'interpretazione pittorica dei partecipanti e di avvicinare al disegno e alla pittura tutti coloro che visiteranno il paese di Prime Case. Sono stati molti, infatti, i cittadini del territorio comunale, e non solo, che hanno preso parte alla manifestazione, segno di un interesse maggiore all'arte, alla pittura e alle cose belle.

dell'inviata Laura Bernardini

18 Aprile 2011

stampa | chiudi