stampa | chiudi

Sabato 12 marzo al teatro Flavio Vespasiano

Artisti udenti e non nell'evento di beneficenza per i bimbi di L'Aquila

I fondi raccolti permetteranno ai bambini di partecipare gratuitamente alle colonie estive

RIETI – Quando l’arte incontra la solidarietà. Sabato 12 marzo alle ore 16.30, infatti, presso il teatro comunale "Flavio Vespasiano”, si svolgerà l’evento di beneficenza “L'Aquila insieme sosteniamo”, organizzato dalla Sezione provinciale di Rieti e dall’ Ens, l'Ente nazionale per la protezione e l’assistenza dei sordi onlus,. L'iniziativa si propone di creare una giornata che vedrà impegnati artisti sordi ed udenti esibirsi in varie modalità artistiche. L’intero ricavato sarà utilizzato per i bambini de L’Aquila. L’evento, inoltre, è stato inoltre patrocinato dal comune e dalla Provincia di Rieti e dalla Provincia de L’Aquila. In collaborazione con la "Mpdf", la Mason Perkins Deafness Fund, la “Deaf Media” e con “Rai Segretariato Sociale”.

SCOPO DELLA MANIFESTAZIONE. Scopo della manifestazione è quello di promuovere una raccolta fondi per permettere la partecipazione gratuita dei bambini non udenti de L’Aquila alla colonia estiva, fondata da diversi anni, che si svolgerà nel mese di giugno 2011 a Rieti. L’organizzazione di tale manifestazione ha ricevuto grande attenzione  dalla sezione Ens de L’Aquila e dalla sede centrale dell'Ens. La scelta di far partecipare udenti e non utenti è mirata essenzialmente all’integrazione dei due gruppi, fortificando così la reciproca conoscenza, che altrimenti avrebbe difficoltà a realizzarsi.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per saperne di più è possibile contattare il numero telefonico 347.4521045 oppure inviare una mail all’idirizzo di posta elettronica: laquilainsiemesosteniamo@gmail.it. E’ inoltre possibile acquistare i biglietti di prevendita, collegandosi al sito: www.happytiket.it 

di Fabiola Cianci

10 Marzo 2011

stampa | chiudi