stampa | chiudi

Controlli a tappeto della circolazione stradale

Blitz dell'Arma: denunce per guida in stato di ebbrezza e ritiro delle patenti

Il risultato dell'operazione notturna per prevenire le “stragi del sabato sera”

MONTELIBRETTI-FIANO ROMANO - Controlli a tappeto sabato notte nelle aree dei comuni di Montelibretti e Fiano Romano per prevenire le "stragi del sabato sera": i carabinieri hanno denunciato a piede libero undici persone per guida in stato di ebbrezza alcoolica e da sostanze stupefacenti. Oltre alle denunce i militari hanno proceduto al ritiro delle patenti di guida.

IL FATTO. I carabinieri delle stazioni di Montelibretti e di Fiano Romano e quelli dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Monterotondo, sabato notte hanno eseguito controlli a tappeto della circolazione stradale nelle aree di due comuni per contrastare e limitare il fenomeno delle "stragi del sabato sera". A seguito di queste attività, infatti, sono state, denunciate a piede libero cinque persone per guida in stato d'ebbrezza, mentre altre sei persone sono state segnalate all'Ufficio Territoriale del Governo per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale. Oltre ad aver ritirato le patenti dei conducenti in stato di ebbrezza, i carabinieri hanno anche sequestrato alcuni grammi di diverse sostanza stupefacenti, tra cui cocaina, hashish e marijuana.

di Gioia Maria Tozzi

14 Febbraio 2011

stampa | chiudi