stampa | chiudi

Il 6 febbraio al teatro Flavio Vespasiano

Lucrezia Lante della Rovere in scena con uno spettacolo dedicato alle donne

L'attrice darÓ vita alle pagine del libro "Malamore - Esercizi di resistenza al dolore" di Concita De Gregorio

RIETI - Lucrezia Lante della Rovere inaugura l'edizione 2011 del circuito teatrale "Il Cammino dei Racconti" con uno spettacolo dedicato alle donne: domenica 6 febbraio alle ore 18, infatti, nel teatro Flavio Vespasiano, l'attrice darà vita alle pagine del libro "Malamore - Esercizi di resistenza al dolore" di Concita De Gregorio, accompagnata al pianoforte dal maestro Vicky Schaetzinger. La regia dello spettacolo di Francesco Zecca. L'ingresso è libero.  

PARLA L'ATTRICE. "Mi hanno regalato il libro di Concita De Gregorio e l'ho letto rimanendone da subito molto colpita - dice l'attrice Lucrezia Lante della Rovere - proprio in concomitanza con un periodo, lo scorso anno, in cui giornali e Tv riportavano in continuazione episodi di violenza sulle donne da parte dei loro uomini. Sono rimasta molto toccata in particolare da un aspetto: la non accettazione della libertà delle donne che questi uomini manifestavano con i loro gesti brutali, che il più delle volte sembravano comunicare: "ti ammazzo per non concederti la libertà di lasciarmi". Ho trovato subito la struttura del libro molto teatrale, soprattutto per la presenza della voce narrante di Concita, nelle cui riflessioni ed interrogativi, anche personali, mi sono molto identificata; per questo ho proposto a Concita l'idea di riadattarlo ad una rappresentazione scenica - cosa che l'ha piacevolmente sorpresa - e poi ho avviato la collaborazione con Francesco Zecca, con cui ho riscritto il testo".

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero telefonico 331.3163039.

02 Febbraio 2011

stampa | chiudi