stampa | chiudi

RICETTE DI NATALE – SECONDI

Il “Salmone con i funghi”

Circa mezz’ora per preparare questo squisito secondo piatto per la Vigilia

La cena della Vigilia di Natale non può finire con l'antipasto e il primo: ci vuole anche un secondo di pesce di tutto rispetto. Io adoro il salmone, anche quando non è Natale, e mi piace l'abbinamento con il gusto totalmente diverso dei funghi. Vi propongo la ricetta del "Salmone con i funghi": per prepararla vi occorrerà una mezz'ora abbondante.

GLI INGREDIENTI. Questi gli ingredienti per preparare il "Salmone con i funghi" per quattro persone: 4 fette di salmone (spessore circa 2 cm); 250 grammi di funghi prataioli; 1 spicchio di aglio; 1 ciuffo di prezzemolo; il succo di 1/2 limone; 1 mestolo di brodo possibilmente di pesce; 1 foglia di alloro; 4 cucchiai di olio; sale e pepe.

LA PREPARAZIONE. La preparazione di questo secondo piatto vi occuperà circa una mezz'ora di tempo. Per prima cosa prendete una padella e metteteci a rosolare uno spicchio di aglio con due cucchiai di olio. Poi mettete insieme i funghi (prima puliteli e affettateli), il succo di limone, sale e pepe. A questo punto aggiungete il brodo e lasciate cuocere il tutto per circa una ventina di minuti. Prima della fine della cottura aggiungete il prezzemolo tritato. Una volta terminata la cottura, togliere i funghi dalla padella e versate l'olio rimasto, poi unite l'alloro e le fette del salmone (fate rosolare il salmone su entrambi i lati). Una volta che il salmone sarà dorato rimettete i funghi nella padella e lasciate insaporire il tutto per circa 10 minuti. Dopo di ché il vostro secondo piatto è pronto.

di Gioia Maria Tozzi

08 Dicembre 2010

stampa | chiudi