stampa | chiudi

Attivi i corsi di base e intermedi

Imparare la danza del ventre

Aperte le iscrizioni al teatro scuola “Omphalos” di Maria Strova

Immagini del teatro scuola 'Omphalos' dove si svolgeranno le lezioni di danza del ventre (Foto: Rob. Gr.)

FIANO ROMANO - Imparare la danza del ventre con Maria Strova: aperte le iscrizioni all'associazione culturale "Omphalos". Le lezioni si svolgeranno il martedì e il giovedì dalle ore 19:15 alle 20:30. Ci si può iscrivere in qualsiasi momento, anche durante l'anno.

LE LEZIONI. La lezione di danza del ventre inizia collegando il respiro al movimento lento del corpo. In questa modo si impara a coordinare i movimenti, si sviluppa con calma la concentrazione e il rilassamento per poi lasciarsi andare nella danza vera e propria. Il principio fondamentale di questa danza è il movimento isolato delle singole parti del corpo. Durante la lezione si eseguono improvvisazioni, che rappresentano un momento di crescita personale, di rivelazione, una scoperta dell'interiorità nell'accettazione del proprio corpo.

I CORSI. I corsi di danza del ventre si tengono nella sede del teatro scuola "Omphalos" di Fiano Romano (via Venezia 35). Due i livelli del corso: il corso base si svolge il martedì dalle ore 19:15 alle 20:30, mentre il corso intermedio ogni giovedì dalle ore 19:00 alle 20:30.

PARLA L'INSEGNANTE MARIA STROVA. "I corsi sono indicati alle donne dai 12 anni in su - dice l'insegnante Maria Strova - un'età nella quale si diventa più mature e consapevoli della propria femminilità. Nella scuola si tengono corsi di danza del ventre e danza del velo, ma anche corsi, seminari e spettacoli. Ci si può iscrivere anche durante l'anno senza problemi. Le lezioni di base sono molto indicate anche alle donne in gravidanza a partire del quarto mese".

L'ASSOCIAZIONE CULTURALE "OMPHALOS". L'associazione "Omphalos" è uno spazio per le arti sceniche che si trova a Fiano Romano, in via Venezia 35. Il nome "Omphalos" deriva dal greco e vuol dire "ombelico", proprio perché in questa zona del corpo gli antichi pensavano risiedessero tutte le energie creative della vita. Le pietre omphaliche sono il tema prevalente del giardino coperto di più di 1000 mq che ospita la scuola di danza. Anche la pietra per gli antichi rappresentava il "segreto" e la chiave dell'eternità. La scuola propone corsi di danza del ventre e danza del velo, un percorso Internazionale per danzatrici indirizzato al Palcoscenico che avrà inizio a Gennaio 2011. L'associazione culturale "Omphalos" è accreditata presso l'Uisp, l'Unione Italiana Sport per Tutti.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito internet www.danzadelladonna.it

di Gioia Maria Tozzi

22 Ottobre 2010

stampa | chiudi