stampa | chiudi

La manifestazione si terra' il 16 e 17 ottobre

“Frasso in Ottobre”: enogastronomia senza frontiere

Cibo, genti e musica per la mostra mercato che si svolgerà nel fine settimana a Frasso Sabino

FRASSO - Alla scoperta di genti e paesi con "Frasso in Ottobre". La kermesse enogastronomica promossa dalla Pro loco e dal comune di Frasso Sabino promette, per il 16 e il 17 ottobre, incontri, artigianato, musica e degustazioni all'insegna del multiculturalismo. Ad allietare i visitatori saranno espositori e laboratori del gusto a cura di Slow Food Rieti e Centro Culturale Ozu, in cui si potranno assaggiare specialità sabine ed anche piatti tipici della cucina marocchina, eritrea ed egiziana.

L'EVENTO. L'evento vede la partecipazione di comunità del sud del Mediterraneo al fine di sostenere il progetto "Terra Madre": un grande incontro mondiale organizzato da Slow Food sull'alimentazione e l'agricoltura sostenibile che si svolgerà a Torino a fine mese. In questo senso il Mar Mediterraneo diventa un elemento che unisce le genti, un ponte che collega popoli e culture. All'interno della festa che si svolgerà a Frasso, inoltre, ci saranno spettacoli di artisti imperdibili come la danzatrice israeliana Yael Becker, l'attore Alfonso Sessa ed i gruppi "Terramaris" e la "Compagnia Algeciras" in concerto.

IL PROGRAMMA. L'inaugurazione si terrà sabato 16 ottobre dalle ore 12: gli stand con menù tipico sabino apriranno alle ore 13. Alle ore 15:30 Yael Becker, si esibirà nello spettacolo di danza "Tra Broadway e Medioriente". Seguirà alle ore 16 la performance di Alfonso Sessa: "Ma che mediterramo a fa'?". Dalle ore 16:30 si discuterà su "Mediterraneo: un mare di iniziative per migliorare la vita e un'economia non solo di soldi". Durante la prima giornata della manifestazione saranno tre i "Laboratori del Gusto" attivati: alle ore 16:30 "Dal pane ai biscotti" riservato ai bimbi, alle ore 17:30 "Alla scoperta dell'Est" per gli adulti e, sempre nello stesso orario, "Di favola in favola", un corso ancora per i più piccoli. Il gruppo di musica popolare "Terramaris" si esibirà dalle ore 18. Domenica 17 ottobre le degustazioni inizieranno alle ore 11 con il laboratorio "Alla scoperta dell'Ovest". Alle ore 13 pranzo tipico sabino nello spazio ristorazione. Poco dopo riprenderanno i corsi enogastronomici con "Il giro del Mediterraneo in 80 pani"e"Alla scoperta del Sud". Sarà replicato, inoltre, alle ore 15:30 lo spettacolo di danza di Yael Becker. Nello spazio dibattiti, invece, dalle ore 16:45 si affronterà il tema "Donne: uno sguardo diverso". A concludere la mostra-mercato multietnica di Frasso sarà il concerto della "Compagnia Algeciras" con musiche e danze che spaziano dalla tradizione spagnola a quella mediorientale.

di Linda Massari

14 Ottobre 2010

stampa | chiudi