stampa | chiudi

IL GEOMETRA RISPONDE

L'acquisto della casa: i consigli dell'esperto per non sbagliare

Suggerimenti utili per acquistare un immobile senza incorrere in spiacevoli sorprese

L'acquisto di una casa: i consigli per non sbagliare

Salve a tutti,
sono il geometra Maurizio Lorina e dal 1984 seguo le problematiche relative al costruito, sia come consulente in merito a progettazione, direzione dei lavori e sicurezza nei luoghi di lavoro, sia come imprenditore nella realizzazione di opere mirate al risanamento, al restauro ed alla ristrutturazione dei corpi di fabbrica. Ho avuto il piacere di essere chiamato dalla redazione di questo giornale on line per trattare su argomenti di mia competenza e, considerate le molteplici tematiche su cui riflettere nell'immaginario cammino che ognuno di noi si augura di intraprendere, ovvero l'acquisto di una casa, avrei deciso di iniziare proprio con il primo passo:

LA VISITA PER L'ACQUISTO DI UNA CASA. E' capitato a molti che per effetto dell'emozione o dell'agitazione hanno osservato senza percepire. Il sopralluogo per "vedere la casa" non è una passeggiata. Dobbiamo acquisire, dalla visita, più informazioni possibili riguardanti l'immobile senza chiedere altre notizie che, invece, sarà bene avere in seconda battuta, ovvero quando abbiamo capito che la casa "sta bene" e si può acquistare. Cosa è opportuno fare ?
1) fotografare gli esterni del fabbricato (sia i prospetti su strada che spazi interni) ed individuare l'immobile a cui si è interessati;
2) se l'immobile si trova al piano terreno o seminterrato guardare se nelle parti basse delle pareti sono presenti colorazioni diverse della tinteggiature o segni di umidità; infine osservare se nel piano seminterrato sono presenti chiusini di pozzetti (potrebbero essere degli impianti della fognatura);
3) guardare e segnare (sarebbe meglio fotografare da vicino) come è composto il quadro elettrico;
4) controllare e fotografare i servizi (bagni e cucina) e cercare di valutare quanti anni potrebbero avere le tubature;
5) se l'appartamento si trova ad un piano alto (ovvero sottotetto o sottoterrazzo) controllare se sui soffitti sono evidenti segni scuri distanti tra loro circa 50 cm.;
6) ovunque sia posto l'immobile controllare se nelle parti alte delle pareti o sui soffitti vi siano macchie di colore grigio verde, muffe e funghi o se, nelle stanze, si nota odore di muffa;
7) accertare l'orientamento delle finestre (basta una bussola).

IL RUOLO DELL'ESPERTO. Mostrare le foto ad un tecnico di fiducia ed esperto (non tutti i tecnici seguono il settore edile) ed assicurarsi che non vi siano sorprese...in un prossimo futuro. Fate attenzione alle case appena tinteggiate: quasi sempre nascondono dei difetti o vizi, in quel caso sentite l'amministratore o altri condomini se hanno avuto lamentele. Esistono strumenti di indagini non distruttive che sono in grado di rilevare molteplici difetti. Con queste indicazioni di massima potrete sicuramente acquistare la casa con una diversa tranquillità. 


STUDIO LORINA
Tel. 0765.480663 oppure 339.8707571
Telefax 1782269574

21 Giugno 2009

stampa | chiudi